Quindici lombardi all’Europeo Junior



MILANO, 19 maggio 2017 - Scatterà domani a Krefeld, in Germania, il Campionato Europeo Junior 2017, prima avventura azzurra fuori confine del quadriennio verso Tokyo 2020. L’Italia sarà rappresentata da 49 atleti, 16 dei quali lombardi, selezionati durante la prima parte della stagione e le Competizioni Nazionali. Otto le presenze bianco verdi per il remo maschile, sette per quello femminile. Saranno nove le società lombarde in gara in azzurro: Corgeno, Gavirate, Moto Guzzi, Lario, Varese, Tremezzina, Tritium e Garda Salò.

Commenta il Presidente FIC Lombardia Fabrizio Quaglino: “Vedere quindici atleti convocati e otto società rappresentate ci riempie d’orgoglio. Questo dato conferma che le società regionali sono una vera risorsa per la Federazione. Non possiamo poi dimenticare che ci sono tanti altri atleti, al momento in panchina, molto vicini alla chiamata azzurra. Noi continueremo a lavorare per far crescere il movimento. Agli atleti impegnati all’Europeo e alle società coinvolte un caloroso in bocca al lupo dall’intero movimento regionale”.

Questi in dettaglio gli equipaggi con impronta lombarda.

EQUIPAGGI MASCHILI JUNIOR – 8

QUATTRO SENZA: Raffaele Serio, Gennaro Zenna (RYCC Savoia), Stefano Scolari (SC Corgeno), Jacopo Bertone (ASD Canottieri Gavirate).

QUATTRO CON: Andrea Carando, Alberto Vincenti (RCC Cerea), Aniello Sabbatino (CN Stabia), Federico Dini (SC Firenze), tim. Leonardo Macchi (ASD Canottieri Gavirate).

OTTO: Davide Comini, Simone Fasoli (SC Moto Guzzi), Luca Zemolin (SC Canoa San Giorgio), Roberto Gerosa, Matteo Panceri (SC Lario), Elia Pennucci (SC Velocior), Francesco Molinari, Matteo Tonelli (CL Terni), tim. Riccardo Zoppini (SC Varese).

EQUIPAGGI FEMMINILI JUNIOR – 8

DOPPIO: Silvia Crosio (SC Amici del Fiume), Greta Martinelli (SC Tremezzina).

QUATTRO DI COPPIA: Maria Ludovica Costa (Rowing Club GE), Gaia Colasante (CC Irno), Laura Pagnoncelli (SC Tritium), Silvia De Boni (SC Moto Guzzi).

QUATTRO SENZA: Gaia Fabozzi (SC Arno), Laura Meriano, Vittoria Tonoli (SC Garda Salò), Sofia Tanghetti (Rowing Club GE).

OTTO: Ottavia Ravoni (CC Aniene), Chiara Ciullo (SC Lario), Marta Barelli (SC Tremezzina), Claudia Cabula (SC Sannio), Andrea Alfano (RYCC Savoia), Maria Letizia Sibillo (CRV Italia), Eugenia Masotta (CC Aniene), Allegra Sbarra, (RYCC Savoia), tim. Haonian Jiang (CUS Torino).

Luca Broggini – ufficio Stampa FIC Lombardia

Speciale Europei Juniores - Krefeld

Prossime Regate

  • Roma - 21/10/2017
    Regata Promozionale Coppa Tevere chiusa ad altre Regioni
    RISULTATI
  • Torino - 21-22/10/2017
    Regata Nazionale Para Rowing
    Risultati Indoor Rowing
    Risultati Para-Rowing
    Risultati Special Olympics
  • Naro - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale (Campionato Regionale) di Fondo Aperta ad altre Regioni
    RISULTATI GARE
  • Bardolino - 22/10/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni
    RISULTATI GARE
  • Treviso - 29/10/2017
    Regata Regionale Promozionale Fondo Trofeo della Restera Otto f.s. open - Aperta ad altre Regioni
  • Roma - 29/10/2017
    Regata Nazionale "Via le Mani"
  • Grado - 29/10/2017
    IX^ Vogadalonga

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.