L'Elpis Genova supera la prova del 9 a Pra', tanti successi anche per Rowing, Samp e Velocior



GENOVA, 20 marzo 2017
- Buona partenza per il canottaggio ligure in occasione del primo confronto ufficiale stagionale sulle distanze olimpiche all'interno del campo di regata di Pra' con organizzazione a cura dello Speranza in collaborazione con FIC Liguria. Prima regionale aperta alla partecipazione di 22 società, in arrivo da tutta la Liguria ma anche da Piemonte, Lombardia e Toscana per un totale di 373 canottieri, e buoni riscontri per le società nostrane. L’Elpis Genova trionfa nel 4 di coppia Cadetti (Brissolari, Chiappini, Falletti, Molecca), nel singolo Under 23 (Silvia Tripi ed Edoardo Marchetti), nel doppio Ragazzi (Ciollaro, De Franchi), nel due senza Senior (Nizzi, Costantini), nell’otto Senior (Mumolo, Gesmundo, Gaione, Marchetti, Nizzi, Costantini, Perino, Maggi, tim. Mangini), nel 4 di coppia Allievi B (Cogliolo, Silvatici, Tintis, Crivello), nel doppio Senior (Davide Mumolo, Lorenzo Gaione) e nel 4 di coppia Ragazzi (Ciollaro, De Franchi, Menessini, Prato). Rowing Club Genovese conquista il successo con Martina Sotgia (singolo 7,20 Allievi C), con il doppio Allievi C (Veca-Carbone), con il doppio Ragazzi (Rossi, Polleri), con il doppio Pesi Leggeri (Costa-Rebuffo), con Luca Cappannelli (singolo Ragazzi), con il doppio Junior (Sofia Tanghetti, Maria Ludovica Costa) e con Lapo Vega (singolo Allievi C).

Per la Canottieri Sampierdarenesi ci sono le affermazioni di Ilaria Cespi (singolo 7,20 Allievi C), Elisa Caiazzo (singolo Cadette), del doppio Allievi C (Battistini-Cappagli), di Marta Ricci (singolo Esordienti), del doppio Allieve B2 (Giada Bucci, Asia Loccisano), del doppio Allieve C (Ilaria Cespi, Viviana Graci) e del 4 di coppia Allievi C (Cappagli, Picco, Fontanella, Battistini). Velocior Spezia d’oro nel due senza Junior (Federici, Pennucci), nel singolo (Nicolò Marcellini) e doppio Esordienti (Gianluca e Nicolò Marcellini), nel 4 di coppia Junior (Coluccia, Talamona, Ferranti, Mencacci), nel 4 senza Ragazze (Dughetti, Mencacci, Fontana, Benvenuto e nel doppio Cadetti con Marco Peghini e Francesco Greco. Sorride anche la LNI Savona grazie al cadetto Giona Piccardo e al doppio Ragazzi Caracciolo-Hoxha. Sportiva Murcarolo protagonista nel singolo Pesi Leggeri (Pietro Gardini) e nel 4 di coppia Senior (Falchetti, Gardini, Viviani, Varacca). Bianca Pelloni vince nel singolo Pesi Leggeri, firmando la prima vittoria dello Speranza Pra’, ripetendosi poi in doppio con Maddalena Cantamessa (Sportiva Murcarolo). A segno anche la Canottieri Sanremo con Matteo Villa (singolo Ragazzi), il Club Sportivo Urania con Andrea Licatalosi (singolo Cadetti) e la Canottieri Santo Stefano al Mare con Alice Ramella (singolo Ragazze).

Bene, nel 4 di coppia Cadetti, il misto Murcarolo (Giovanni Melegari)-Velocior (Alessio Corsini, Francesco Grego)-Urania (Andrea Licatalosi), nel 4 di coppia Junior il misto Murcarolo (Margherita Cogorno)-Sampierdarenesi (Giuliana Marzocchi)-Elpis Genova (Marta Ruppino)-Velocior Spezia (Gaia Bucchioni), nel 4 senza Junior il misto Velocior (Carassale-Pennucci)-Sampierdarenesi (Cespi)-Elpis (Liccardo), nell’otto Junior il misto Rowing (Boccardo, Bellomo, Brunoni, Danovaro, Torbidoni)-Velocior (Coluccia, Ferranti Talamoni) con al timone Lavalle e nel doppio Ragazze il misto Elpis (Benedetta Gaione)-Santo Stefano al Mare (Alice Ramella).

Ufficio Stampa FIC Liguria

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.