Cinque titoli italiani per la Lombardia a Pisa


MILANO, 31 gennaio 2017 - Lombardia penta campione ai campionati italiani di Gran Fondo in doppio e quattro senza disputati a Pisa, sul Canale dei Navicelli, nel week end appena concluso. La Canottieri Varese, con due titoli, vince il medagliere regionale. Un oro a testa per Baldesio, Corgeno e Lario. Cinque argenti e quattro bronzi completano il medagliere bianco verde. Il primo titolo italiano è stato siglato dalla canottieri Lario, protagonista nel quattro senza Under23 femminile. A bordo le Campionesse del Mondo Aisha Rocek e Caterina Di Fonzo, insieme a Giorgia Pelacchi e Arianna Noseda. Seconda la Canottieri Corgeno.

Nella categoria ragazzi vola la canottieri Baldesio, regista della vittoria di Marta Forte e Federica Cortesi nel doppio femminile. L’equipaggio Cremonese si impone sui 19 equipaggi al via. Secondo il Rowing Club Genovesi e terza la Canottieri Sile. Sempre tra i ragazzi oro in quattro senza maschile per la Canottieri Varese. I giallo azzurri non lasciano spazio agli avversari e, su sei chilometri, chiudono con quasi un minuto di vantaggio. A bordo Stefano Ballerio, Tommaso De Dionigi, Willem Orlandini e Paolo Rizzi. Secondo Napoli, terza Corgeno.

Varese vince anche il quattro senza pesi leggeri femminile grazie a Nicoletta Bartalesi, Alice Santopolo, Laura Rozzoni e Denise Cavazzin. A Corgeno invece il titolo Senior femminile in quattro senza con l’intramontabile Antonella Corazza, Deborah Battagin, Elisa Stranges e Maria Tomassini. Tra i master brinda all’oro il CUS Milano, grazie alla vittoria di Anna Bonciani, Ivana Babic, Daniela Bialetti e Bettina Palvarini. Il medagliere di categoria è ancora più prezioso se si aggiungono le due medaglie d’argento e le quattro di bronzo conquistate dalle società regionali.

Varese e Moto Guzzi sono le protagoniste nelle categorie Allievi e Cadetti. Oro per Varese in quattro senza maschile, argento alla Moto Guzzi. Bronzo Moto Guzzi anche nel doppio cadetti femminile. Sul campo il Presidente FIC Lombardia Fabrizio Quaglino “Questi primi cinque titoli italiani vinti dalle società lombarde lanciano la nostra nuova stagione agonistica. I miei complimenti vanno a tutte le società regionali e nazionali in gara. La loro partecipazione ha garantito spettacolo e competitività”. Ora una settimana di pausa, poi tutti a Torino per l’ultima tappa delle regate invernali grazie alla classica D’Inverno sul Po organizzata dalla Canottieri Esperia l’11 e 12 febbraio.

 

Ufficio Stampa FIC Lombardia


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.