CIO. Tra i nuovi Membri proposti alla Sessione a Lima anche il Presidente FISA



ROMA, 11 agosto 2017 - Il Comitato Esecutivo (EB) del Comitato Olimpico Internazionale (IOC), attraverso un comunicato stampa, ha divulgato le proposte per l'elezione di nove nuovi Membri alla 131^ Sessione del CIO che si terrà a Lima (Peru). Cinque di questi nuovi membri proposti sono componenti individuali e ci sono tre donne e due uomini, in linea con l'Agenda Olimpica 2020 e la strategia del CIO per il futuro del Movimento Olimpico. Quattro dei nuovi membri proposti, conformemente alla Carta Olimpica, sono rappresentanti, invece, dei componenti del Movimento Olimpico: i Comitati Nazionali Olimpici (NOC) e le Federazioni Internazionali (IF). Questi quattro sono stati scelti in stretta consultazione con l'Associazione delle Federazioni Internazionali delle Olimpiadi Estive (ASOIF) e l'Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali (ANOC).


Questi nove candidati, secondo il CIO, offrono varie competenze e provengono da contesti diversi come lo sport, la gestione, il volontariato, l'ingegneria, l'amministrazione aziendale, il commercio e il turismo, i media e le ONG. Tutte competenze e esperienze necessarie al CIO per rafforzare ulteriormente le fila del Movimento Olimpico negli anni a venire. Tutti i membri proposti sono stati verificati dalla Commissione Etica del CIO, che ha condotto controlli di integrità. Con l'aggiunta di nove nuovi membri e il ritiro del signor Kun-Hee Lee il numero totale di membri salirebbe a 103. La Sessione del CIO è prevista dal 13 al 16 settembre 2017.

I NOVE CANDIDATI
CINQUE COMPONENTI INDIVIDUALI
:
1. Temengil Baklai (Palau, Vicepresidente ONOC)
2. Kejval Jiri (Repubblica Ceca, Presidente del Comitato Olimpico Ceco)
3. Kloster Aasen Kristin (Norvegia, vicepresidente del Comitato Olimpico Norvegese)
4. Leeswadtrakul Khunying Patama (Thailandia, Presidente dell'Associazione Badminton di Thailandia)
5. Mejia Oviedo Luis (Repubblica Dominicana, Presidente del Comitato Olimpico della Repubblica Dominicana)

DUE MEMBRI PROPOSTI IN RAPPRESENTANZA DEI NOC:
1. Ilic Alvarez Neven Ivan (Cile, Presidente PASO)
2. Al Zubair Khalid Muhammad (Oman, Presidente del Comitato Olimpico Oman)

DUE MEMBRI IN RAPPRESENTANZA IF:
1. Rolland Jean-Christophe (Francia, campione di canottaggio olimpico, presidente FISA)
2. De Vos Ingmar (Belgio, Presidente della Federazione Internazionale per lo Sport Equestre)

Fonte CIO


Nelle immagini: Il Presidente FISA Jean-Cristophe Rolland; una veduta di Lima

Il comunicato del CIO

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.