Nunzio di Colandrea porta sul podio iridato di Trakai il Circolo ILVA Bagnoli



NAPOLI, 09 agosto 2017 - Sventola la bandiera del Circolo ILVA Bagnoli sul lago baltico di Trakai in Lituania. E' Nunzio Di Colandrea a difenderne i colori a bordo, al secondo carrello, del 4 di coppia juniores insieme a Leonardo Radice (Cerea Torino) Gabriele D'Alfonsi (Fiamme Gialle) e Danilo Amalfitano (R.Y.C.C. Savoia).


Davanti a loro, oro sul podio, una poderosa Svizzera e d'un soffio, a soli 17 centesimi di secondo, la Gran Bretagna. Una gara generosa condotta fin dalla partenza nelle prime posizioni fino a quando, con il supporto dei numerosi italiani presenti, il quadruplo con a bordo Nunzio taglia il traguardo conquistando la meritatissima medaglia di bronzo.


Così dopo aver meritato il titolo di campione italiano nella specialità del singolo si conferma atleta di livello internazionale; un atleta su cui poter contare per il futuro insieme al suo talentuoso compagno Salvatore Monfrecola.


Per loro i prossimi appuntamenti saranno i Campionati Italiani di Coastal di tipo regolamentare di Maiori e i Campionati Italiani di fondo di San Giorgio di Nogaro. Felici i supporters del Circolo Flegreo augurano sempre maggiori successi.

mimmo perna

Speciale World Rowing Junior Championships - Trakai

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.