Bellio, Mumolo e Garibaldi in Polonia per i Mondiali Universitari


GENOVA, 30 agosto 2016 - Venerdì prossimo, a Poznan, prendono il via i Mondiali Universitari, appuntamento che vedrà protagoniste, oltre all’Italia, altre 25 nazioni in forza a tutti i continenti: Africa (Sudafrica), America (Argentina, Canada), Asia (Cina, Taipei), Europa (Germania, Finlandia, Norvegia, Russia, Austria, Francia, Olanda, Lettonia, Ungheria, Polonia, Gran Bretagna, Irlanda, Svizzera, Estonia, Italia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Principato di Monaco, Svezia) e Oceania (Australia, Nuova Zelanda).

La Liguria sarà rappresentata da tre atleti: Benedetta Bellio (Sportiva Murcarolo), assieme a Federico Garibaldi e Davide Mumolo, entrambi della Canottieri Elpis, reduci dai recenti Mondiali Under 23 di Rotterdam conclusi venerdì scorso. Bellio gareggerà nella specialità del 4 senza assieme a Kiri Edwina English-Hawke (Cus Torino), Stefania Gobbi, Cecilia Bellati (SC Padova). Garibaldi si misurerà nella specialità del singolo, Mumolo nel 4 senza assieme a Luca Lovisolo (RCC Cerea), Stefano Morganti (CC Saturnia), Jacopo Mancini (Tevere Remo). Da ricordare che Mumolo e Garibaldi, nel 2014, hanno conquistato l'argento nella specialità del doppio ai Mondiali di Gravelines mentre Benedetta, come i due vogatori genovesi (loro nel 2015, lei nel 2013), ha centrato la finale alle Universiadi.


Ufficio Stampa FIC Liguria

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.