Asja Maregotto è Campionessa del Mondo 2016 e tanti altri buoni
 piazzamenti per i canottieri veneti a Rotterdam


PADOVA, 27 agosto 2016 - L’atleta della Canottieri Padova Asja Maregotto, allenata da Alberto Rigato, si laurea Campionessa Mondo 2016 nella specialità del quattro di coppia femminile pesi leggeri under 23 assieme alle compagne di barca Giorgia Lo Bue, Allegra Francalacci e Paolo Piazzolla.
L’armo azzurro, dopo una partenza controllata, ha saputo produrre una progressione irrefrenabile che ha letteralmente demolito tutte le dirette avversarie conquistando una splendida medaglia d’oro.
Quarta piazza invece, per meno di 3 decimi dal bronzo, per il quattro di coppia femminile se-nior under 23 con a bordo Sefania Gobbi (assieme a Valentina Iseppi, Chiara Ondali e Kiri Edwina English-Hawke), anche lei della Canottieri Padova, che per 25 centesimi di secondo non è riuscita a salire sul podio Mondiale dopo aver disputato una finale sempre all’attacco che ha visto l’armo azzurro scavalcare la quinta e la quarta posizione, fino al traguardo.
Nelle gare riservate ai Campionati del Mondo Junior, ottima prestazione per il singolista azzurro Pietro Cangialosi del DLF Treviso ed allenato da Sebastiano Ladillo che, al primo anno nella categoria junior, dopo l’accesso ai quarti di finale, non è riuscito a raggiungere le semifinali A/B per 3” dal terzo classificato e si è poi aggiudicato la finale C concludendo la sua prima esperienza in maglia azzurra al 13° posto al Mondo in singolo junior.
Sorte ancora più “amara” per l’altro atleta veneto Antonio Gianolli, allievo di Sandro Donadello dell’Associazione Padovacanottaggio, che impegnato sul quattro di coppia junior (assieme a Sebastiano Galofaro, Federico Dini ed Elias Pescialli) ai quarti di finale non è riuscito per soli 57 centesimi di secondo a raggiungere le terza posizione utile per approdare alle semi-finali A/B. L’armo si è poi qualificato per la finale C che ha chiuso al terzo posto (15ª posizione assoluta).


Alberto Vianello
Comitato Regionale Veneto - F.I.C.
Ufficio Stampa

 
   

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.