Mondiali Under 23 di canottaggio: ottavo posto per Gergo Cziraki


RAVENNA, 25 agosto 2016 - Un ottavo posto per il futuro. Gergo Cziraki, al suo primo anno di categoria, giunge secondo in Finale B, e ottavo assoluto nella specialità doppio ai Mondiali Under 23 di canottaggio di Rotterdam. Dopo l’argento europeo Junior nel Quattro di coppia e il sesto posto ai Mondiali Junior dell’anno scorso, arriva un’altra conferma del potenziale internazionale del giovane atleta della Canottieri Ravenna. Un 2016 molto positivo per l’atleta allenato da Paolo Matteucci, che oltre a questo piazzamento mondiale ha vinto due argenti, in doppio e in quattro di coppia, ai Campionati Italiani Assoluti di giugno.

Il suo doppio, in coppia con Jacopo Mancini della Tevere Remo, non era riuscito martedì a qualificarsi per la finalissima di oggi. Ai nastri di partenza della finale B ci sono Indonesia, Repubblica Ceca, Messico, Polonia, Italia e Lituania. La barca di Gergo parte leggermente meglio rispetto a batteria e semifinale, e al passaggio dei cinquecento metri è quarta. La gara è molto combattuta: tutti i sei equipaggi in gara vogliono dimostrare che avrebbero meritato di gareggiare nella finalissima. Ai mille metri tutti i doppi sono racchiuse in un fazzoletto di due secondi, con Polonia e Messico leggermente davanti e l’Italia quinta, ma a dodici decimi dalla testa della gara. Come sempre, la barca azzurra inizia la sua progressione nella seconda metà di gara e ai 1500 metri è seconda: il Messico è sempre davanti, con mezza barca di vantaggio, e mettendosi dietro Polonia, Lituania e Indonesia. Il doppio di Cziraki attacca il Messico che però risponde, dando vita a un fantastico duello. L’Italia le prova tutte, rosicchia qualche decimo di secondo ma sono i messicani a giungere per primi sul traguardo in 6:24:570. Secondi Cziraki e Mancini in 6:25:650, terza la Polonia in 6:28:490.

Non è ancora finita la stagione agonistica della Canottieri Ravenna: il prossimo appuntamento è nel bacino di casa della Standiana l’11 settembre, quando si svolgeranno i Campionati Regionali dell’Emilia Romagna.


Fabrizio Borghesi
Ufficio Stampa Canottieri Ravenna 1873


 
   

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.