Valentina Rodini tra le atlete di spicco dei Mondiali Universitari


ROMA, 23 agosto 2016 - I Giochi Olimpici di Rio 2016 sono in archivio da pochissimo, a Rotterdam sono in pieno svolgimento i Mondiali Junior, Under 23 e Pesi Leggeri specialità non olimpiche, e già un po’ dell’attenzione dell’universo remiero internazionale è rivolta a quello che sarà il prossimo evento iridato, ovvero i Mondiali Universitari che si terranno a Poznan, in Polonia, dal 2 al 4 settembre. Italia che sul lago Malta sarà presente con una delegazione composta da 28 atleti, e guidata dal Consigliere Federale Mario Luigi Italiano e dal caposettore Universitario Paolo Dinardo, e che annovera tra gli iscritti anche Valentina Rodini, reduce dall’Olimpiade all’ombra del Corcovado, dove ha vinto la finale C del doppio Pesi Leggeri femminile, classificandosi tredicesima assoluta nella manifestazione a cinque cerchi con Laura Milani.

Proprio la giovane cremonese, in gara in questi giorni a Rotterdam nei Mondiali Under 23, è una delle atlete messe in vetrina dalla pagina Facebook ufficiale del Mondiale Universitario di Poznan, https://www.facebook.com/WUCRowing2016/. “Oggi vi presentiamo una vogatrice italiana, Valentina Rodini” si legge in inglese nel post . “Ai Giochi Olimpici 2016 in Brasile – prosegue – ha vinto la finale C del doppio Pesi Leggeri femminile. Anche a settembre, a Poznan, gareggerà nel doppio Pesi Leggeri femminile”. Il post viene concluso poi dal link alla scheda ufficiale di Valentina Rodini su World Rowing, il sito ufficiale della FISA.
  

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.