La Canottieri "Firenze" ai Mondiali Junior e Under 23 di Rotterdam con cinque atleti


FIRENZE, 21 agosto 2016 - Pokerissimo di atleti biancorossi ai Mondiali Junior e Under 23 di Rotterdam, in programma fino al 28 agosto parallelamente alle competizioni iridate riservate alle specialità Senior e Pesi Leggeri non incluse nel programma dei Giochi Olimpici. In maglia azzurra sul bacino che ospita le regate, il Willem-Alexander Baan, la Canottieri “Firenze” sarà rappresentata da Alberto Dini, Dario Favilli, Neri Muccini e Leonardo Pietra Caprina tra gli Under 23, e da Federico Dini tra gli Junior. I primi ad andare in gara saranno gli Under 23: Dini e Favilli faranno barca insieme e gareggeranno nel due senza, Pietra Caprina è sul quattro con mentre Muccini è una delle riserve al seguito della Nazionale.

Per i quattro moschettieri del circolo del Ponte Vecchio, quest’anno campioni d’Italia di categoria prima nel quattro senza ai campionati di gran fondo (6000 metri la distanza di gara) e poi sulla distanza olimpica (2000 metri) nel quattro di coppia, non si tratta di un debutto iridato: Dini lo scorso anno giunse settimo sull’otto; Muccini, un argento e un bronzo iridati a livello Junior sull’ammiraglia nel 2013 e 2014, fu anch’egli settimo nell’otto; Favilli e Pietra Caprina sono all’esordio mondiale tra gli Under 23 ma non in assoluto, essendo stato il primo sul quattro con campione del Mondo Junior nel 2014 e argento l’anno successivo dopo aver tra l’altro conquistato un bronzo proprio da timoniere del quattro con nel 2011, mentre il secondo di Mondiali Junior ne ha disputati tre vincendo due argenti (otto 2013 e quattro con 2015) e un bronzo (otto 2014).

Il quinto biancorosso in azzurro ai Mondiali di Rotterdam, tra gli Junior, è Federico Dini, solo omonimo del compagno di squadra sopracitato. Per lui, ancora al secondo anno della categoria Ragazzi, si tratta invece del debutto iridato ma non in maglia azzurra, avendo già preso parte lo scorso luglio agli Europei Junior di Trakai, in Lituania, dove giunse quarto. Allora, Dini vogava sull’otto mentre a Rotterdam sarà in gara nel quattro di coppia. Con la partecipazione ai Mondiali, che segue quella agli Europei, Dini corona una grande stagione che lo ha visto conquistare nella categoria Ragazzi prima il titolo italiano Indoor e poi in acqua, sul singolo.

Ai Mondiali olandesi un pezzetto di Canottieri “Firenze” in acqua lo porta anche Stefano Oppo, che in biancorosso ha conquistato ben tre titoli Mondiali tra Junior, Under 23 e Assoluti Pesi Leggeri e otto titoli italiani tra il 2012 e il 2014 prima di entrare in Forestale. Quarto ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro nel quattro senza Pesi Leggeri a due secondi e mezzo dalla medaglia di bronzo, Oppo a Rotterdam gareggerà nel quattro senza Pesi Leggeri Under 23, specialità nella quale si è già laureato campione mondiale nel 2013 proprio per i colori biancorossi.


Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze”


 

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.