Rotterdam: stasera alle 20 la Cerimonia di Apertura, domani dalle 9
 via alle batterie Under 23


ROMA, 20 agosto 2016 - Meno un giorno al via delle regate dei Campionati del Mondo Junior, Under 23, Senior e Pesi Leggeri specialità non olimpiche. Questa sera alle 20 prevista la Cerimonia di Apertura della kermesse iridata in scena sul Willem-Alexander Baan, il bacino remiero di Rotterdam, mentre domani, dalle 9 alle 12 e dalle 16.05 alle 17.45, primo giorno di gare, interamente dedicato agli Under 23. Nel dettaglio, in attesa degli orari definitivi, gli azzurri scenderanno in acqua nel seguente ordine: il singolo Pesi Leggeri femminile di Federica Pala (CLT Terni) tra le 9 e le 9.10; il singolo leggero di Federico Gherzi (SC Esperia) tra le 9.15 e le 9.35; il due senza pielle di Emanuele Giacosa e Pietro Cappelli (RCC Cerea) tra le 9.40 e le 9.50; il singolo di Stefano Ciccarelli (CUS Pavia) tra le 10.15 e le 10.35; il due senza di Alberto Dini e Dario Favilli (SC Firenze) tra le 10.40 e le 10.55; il doppio femminile di Maddalena Ardissino (Idroscalo Club) e Silvia Terrazzi (SC Arno) tra le 11 e le 11.10; il doppio di Gergo Cziraki (SC Ravenna) e Jacopo Mancini (Tevere Remo) tra le 11.15 e le 11.25; il doppio Pesi Leggeri di Federica Cesarini (Canottieri Gavirate) e Valentina Rodini (Fiamme Gialle) tra le 11.30 e le 11.40; il doppio pielle di Antonio Vicino (CRV Italia), Lorenzo Galano (SC Esperia) tra le 11.45 e le 12.

Al pomeriggio, questo l’ordine provvisorio di partenza degli azzurri: il quattro di coppia di Ivan Capuano (RYCC Savoia), Luca Rambaldi (Fiamme Gialle), Emanuele Fiume (SC Pro Monopoli) e Giacomo Gentili (SC Bissolati) tra le 16.05 e le 16.15; il quattro con di Raffaele Giulivo (Marina Militare), Filippo Mondelli (SC Moltrasio), Leonardo Calabrese (Tevere Remo), Leonardo Pietra Caprina (SC Firenze) e timoniere Giorgio Crippa (SC Moltrasio) tra le 16.30 e le 16.35; il quattro di coppia Pesi Leggeri femminile di Paola Piazzolla (VVF Billi), Asja Maregotto (SC Padova), Allegra Francalacci (SC Pontedera), Giorgia Lo Bue (SC Palermo) tra le 16.40 e le 16.45; il due senza femminile di Carmela Pappalardo e Ludovica Serafini (CC Aniene) tra le 16.50 e le 16.55; il quattro senza di Federico Garibaldi (SC Elpis), Alessandro Laino (Marina Militare), Luca Lovisolo (RCC Cerea) e Davide Gerosa (SC Lario) tra le 17 e le 17.05; il quattro senza pielle di Alberto Di Seyssel (Fiamme Oro), Stefano Oppo (Forestale), Piero Sfiligoi (CC Saturnia) e Paolo Di Girolamo (Forestale) tra le 17.10 e le 17.15; il quadruplo femminile di Kiri Edwina English-Hawke (CUS Torino), Valentina Iseppi (SC D’Annunzio), Stefania Gobbi (SC Padova) e Chiara Ondoli (SC De Bastiani) tra le 17.20 e le 17.25; l’otto di Guglielmo Carcano (SC Moltrasio), Andrea Maestrale (Marina Militare), Niccolò Pagani (Tevere Remo), Stefano Morganti (CC Saturnia), Giovanni Abagnale (Marina Militare), Davide Mumolo (SC Elpis), Matteo Lodo (Fiamme Gialle), Alessandro Mansutti (CC Saturnia) e timoniere Enrico D’Aniello (CN Stabia) tra le 17.40 e le 17.45.

  

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.