SdS: Performance PsicoFisica, Stress, Infiammazione Cronica e MUS
 il ruolo del muscolo, osso, grasso e sistema nervoso autonomo


La necessaria richiesta di aumento o mantenimento della performance nella società moderna è un passaggio obbligato non solo nell'ambito sportivo ma in tutti gli ambiti della nostra vita più o meno complessa con sempre più richiesta di adattabilità in condizione di “stressor” cronici persistenti.
La richiesta di performance psicofisica risulta di particolare interesse nell'ambito della prevenzione,  il mantenimento del benessere, anti-aging e attività rigenerativa, vista l'importanza che sta sempre più rivestendo l'aumento dell'aspettativa di vita.
Performance PsicoFisica è un concetto multidimensionale, che comprende variabili fisiologiche, psicologiche,  fisiche, cognitive, propriocettive e autonomiche. Il fenomeno è molto complesso regolato dallo “Stress System”, dai processi infiammatori di basso grado, dai ritmi circadiani e da importanti componenti della composizione corporea come il muscolo, IMAT, grasso e osso.
La variabile tempo associata a differenti tipi di stressor e capacità adattative portano a impostanti cambiamenti psicofisici con differenti pathway che nel tempo possono mantenere dei loop negativi con una presenza di sintomi vaghi ed aspecifici MUS, infiammazioni croniche di basso grado, cambiamenti della composizione corporea e forte perdita della performance psicofisica. L'importanza di riconoscere e misurare con precisione queste variabili e la capacità di un intervento mirato utile al recupero e miglioramento della performance, sarà oggetto di questo seminario.


Visualizza il programma

DESTINATARI
Il Seminario è aperto a tutti ed è particolarmente rivolto a Tecnici di interesse federale, Direttori Sportivi, allenatori e preparatori fisici impegnati in attività agonistica di alto livello, preparatori atletici, Docenti delle Scuole Regionali di Sport, studenti in Scienze Motorie e specializzandi in Medicina dello Sport.


DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, Largo G. Onesti 1, ROMA

QUANDO
15 settembre 2016


QUOTA
€ 150 + € 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 135 + € 2 (bollo amministrativo): Società Sportive iscritte al Registro Coni e Community SdS, specialisti e studenti di settore;
€ 75 + € 2 (bollo amministrativo): Tecnici presentati da FSN/DSA/EPS, Sport in Uniforme, laureati e studenti in Scienze Motorie o diplomati Isef.
Possono essere previste gratuità per FSN, DSA, EPS


MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro martedì 13 settembre. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport, compilare il modulo online presente all’interno della scheda del corso. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L'iscrizione si riterrà completata con l'invio a sds_catalogo@coni.it della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN,DSA, EPS, Sport in Uniforme; Scuole Regionali dello Sport)  o del certificato di iscrizione o di Laurea in Scienze Motorie.

INFORMAZIONI
Tel: 06/3272.9194
E-mail:
sds_catalogo@coni.it

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.