Iniziato a Piediluco il mega raduno di preparazione per i Mondiali di
 Rotterdam


ROMA, 29 luglio 2016 - Il Centro Nazionale di Preparazione Olimpica, dopo la partenza di tutta la nazionale che parteciperà ai Giochi di Rio (solo l'ammiraglia è ancora a Piediluco, mentre il doppio pesi leggeri femminile è a Sabaudia e si ricongiungeranno con tutta la delegazione domani all'Aeroporto di Fiumicino), è nuovamente affollato di atleti in preparazione per i Mondiali di Rotterdam. Sono oltre 150 persone, tra atleti e tecnici delle categorie under 23, senior e junior, che da oggi e fino al 18 saranno in preparazione per la partecipazione al Campionato del Mondo senior e pesi leggeri - barche non olimpiche - under 23 e junior. Un'operazione tecnica che porterà i capi settore (Claudio Romagnoli: donne junior, under 23 e non olimpiche. Spartaco Barbo: under 23 maschile. Antonio Colamonici: junior maschile) a definire gli equipaggi che dal 20 al 28 agosto difenderanno i colori azzurri nei vari mondiali di categoria.

Da sottolineare anche che è in corso di svolgimento, sulle acque del lago Malta a Poznan (Polonia), la Coupe de la Jeunesse alla quale stanno partecipando circa 70 persone, tra atleti e tecnici, e che da questa sera entrerà nel vivo con la gara dell'otto femminile. Una grande operazione tecnica, con numeri importanti in termini di partecipanti, forse la più grande di tutti i tempi, che lo staff del Centro Nazionale di Preparazione Olimpica sta coordinando sotto le direttive del Direttore del Centro Nazionale Nunzio Sorrentino e dei suoi collaboratori Alda Cama, Alessandro Ciaccini e Gabriela Petrollini. Un movimento tecnico internazionale che viene supervisionato dalla Segreteria Federale, che fa capo al Segretario Maurizio Leone che si avvale dello staff di Viale Tiziano, che ha movimentato uomini, mezzi e imbarcazioni in giro per il mondo e tutto lungo lo Stivale.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.