Rio 2016: il CIO lascia alle federazioni internazionali la decisione
 definitiva sul caso Russia


ROMA, 24 luglio 2016 - Per il CIO, la Russia non è esclusa da tutti gli sport del programma olimpico di Rio de Janeiro 2016, ma l’ultima e definitiva parola sul bando russo dai Giochi Olimpici che partiranno tra 12 giorni passa alle singole federazioni sportive internazionali, chiamate a pronunciarsi sui singoli casi di loro interesse emersi dal rapporto Wada sul presunto doping di stato della Russia. E’ questa la decisione arrivata oggi da Losanna, dove i membri del Comitato Olimpico Internazionale erano riuniti alcuni di persona, altri in call conference, sul caso Russia, dopo che giovedì scorso il TAS aveva rigettato il ricorso dei 68 atleti russi banditi in blocco dall’atletica leggera a Rio. Per quanto riguarda il canottaggio dunque, a decidere sulla presenza o meno della flotta russa sul Lagoa Rodrigo de Freitas sarà direttamente la FISA, che come le altre federazioni sportive internazionali dovrà pronunciarsi a strettissimo giro, vista l’imminenza dei Giochi.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.