Luccicano i giovani bianconeri: Moltrasio in cima al medagliere del
 Festival!


MOLTRASIO, 13 luglio 2016 - Un’idea e un sogno, poi un obiettivo e un tentativo, infine la certezza: 17 ragazzi e ragazze di una società di un paese di 2000 abitanti alla conquista del medagliere di una competizione nazionale cui hanno partecipato 1513 giovani canottieri. La Canottieri Moltrasio ha preso più ori di tutti al tradizionale e imperdibile Festival dei Giovani, organizzato quest’anno a Sabaudia, con un’infilata di singoli vincenti condotti per lo più dai cadetti, giunti all’ultimo anno del loro percorso giovanile. 14 ori, 2 argenti e 2 bronzi per una squadra che nella classifica a punti è giunta 21^ su 125 confermando dunque le sue alte percentuali di successo.

Tutto è cominciato il venerdì di gara, con gli equipaggi regionali: Nadine Agyemang-Heard, Sofia Ferretti e Diego Corradi, ognuno su un 4x Cadetti Lombardia ha assaggiato e misurato il Lago di Paola con tre vittorie mentre l’8+ con a bordo Daniele Mondo e Camillo Corti timoniere strappava il terzo posto (sesto l’altro 8+ con Samuele Uleri e Stefano Riva tim.). La cerimonia d’apertura, con manifesti e rimandi a Roma 2024, ha creato un’atmosfera olimpica e la corsa al medagliere è stata legittimata.

In realtà infatti tutto è partito tre settimane prima del Festival, quando l’allenatore Davide Tabacco ha azzardato: tutti, o quasi, in singolo per fare di Moltrasio la società con più vittorie, sfruttando la doppia giornata di gare e le tante batterie. Aveva un gruppo che gli permetteva di fare quello che voleva: “I ragazzi si sono fidati di me, mi hanno ascoltato e seguito sempre e i risultati sono arrivati, per tutta la stagione”, spiega felicissimo Davide, aiutato e supportato da Simone Tettamanti e Maria Caruana, coach di ruolo e di fatto visto il regalo dei ragazzi per essere ben riconoscibili in bianconero tra la folla.

Specialmente i possenti Diego e Nadine, il più minuto ma deciso Samuele (Cadetti), la libellula sorridente Giulia Clerici (Allievi C) e il piccolo sorprendente Radu Nazar (Allievi B1!) si sono rivelati infallibili: due ori su due gare, dominio per qualcuno, volata per altri. Un solo risultato. Oro e argento per l’altrettano cadetto di successo Daniele Mondo, il bronzo di Sofia Ferretti che al secondo tentativo non ha sbagliato nulla per la vittoria che non poteva mancare, i due ori di Gabriele Lucini e Simone Vanini, Allievi C e quindi in piena crescita, la piazza d’onore di Marta Vanini, scricciolo al primo Festival. Tutti sicuri delle loro possibilità, soli nell’esprimerle su quel singolo.
Samuele ha vinto il suo secondo oro in doppio con Stefano Riva, prima di loro Camillo e Giovanni Cerra sono stati di bronzo. Le altre barche lunghe sono arrivate più indietro, ma la loro scia prosegue perché Agostino Antonini, Andrea Dolcemascolo, Lucia Di Gilio e Matilde Uleri sono agli inizi di questa scuola di vita e sport.

Di solito sono i padri che lasciano qualcosa in eredità ai figli, ma Davide Tabacco ha ribaltato il testamento del canottaggio e lascia a papà coach Alberto validi elementi nella categoria Ragazzi (Daniele, Diego, Samuele, Stefano, Camillo, Giovanni, Nadine, Sofia passano tutti di categoria) che, se vorranno continuare, sapranno dare e darsi altre grandi soddisfazioni come quella che la Canottieri Moltrasio mette al collo tornando da Sabaudia davanti a tutti.


Francesca Caminada
Addetta stampa Canottieri Moltrasio

  
 

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.