Le Fiamme Gialle a Trakai per gli Europei Junior


ROMA, 08 luglio 2016 - Nel week end del 9 e 10 luglio, sulle acque del lago di Trakai in Lituania, si svolgeranno i Campionati Europei Junior. Una competizione molto importante, che fa da preambolo all’evento clou dell’anno, i Campionati Mondiali junior, che si svolgeranno a Rotterdam (NED) a fine agosto. Gli azzurrini sono partiti ieri, 7 luglio, dagli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Malpensa e si sono ritrovati nella capitale lituana Vilnius, per proseguire insieme verso Trakai. Il Caposettore degli uomini Antonio Colamonici e quello delle donne Claudio Romangnoli, hanno convocato per l’evento 41 atleti, 23 uomini e 18 donne, che comporranno 10 equipaggi. La chiamata per la Nazionale è arrivata anche per Lara Maule, atleta di spicco della sezione giovanile delle Fiamme Gialle, già vicecampionessa mondiale lo scorso anno. A l’atleta gialloverde è stato consegnato nuovamente il posto da capovoga dell’otto rosa, il ruolo che ha già ricoperto lo scorso anno con ottimi risultati. L’equipaggio azzurro è completato da Beatrice Millo (CC Saturnia), Sarah Caverni (SC Limite), Claudia Cabula (SC Moltrasio), Benedetta Faravelli (SC Esperia), Ludovica Braglia (SC Moltrasio), Elisa Mondelli (SC Moltrasio), Laura Meriano (SC Garda Salò) e al timone Camilla Mariani (SC Lario). Le gare inizieranno sabato 9 luglio e si concluderanno con le finali domenica 10 luglio.



Andrea Tranquilli
GN Fiamme Gialle


  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.