Concluse le batterie delle Selezioni 2016


PIEDILUCO, 17 luglio 2016 - Si sono concluse sulle acque del lago di Piediluco le batterie – previste nei singoli Junior, Under 23, Under 23 Pesi Leggeri e Under 23 pielle femminile – delle Selezioni Junior, Under 23, Senior & Pesi Leggeri specialità non olimpiche e Universitari. Ad aprire la mattinata di gare è il singolo Junior, con quattro atleti ad accedere alla finale da entrambe le qualifiche. Dalla prima passano, in ordine di arrivo, Gabriele D’Alfonsi (Fiamme Gialle), Antonio Schettino (CC Aniene), Luigi Dolce (CC Barion) e Marco Venturini (D’Aloja), raggiunti in finale dalla seconda batteria da Sebastiano Galoforo (CC Peloro), Pietro Cangialosi (DLF Treviso), Tommaso Fioroni (Lago d’Orta) e Giorgio Del Re (SC Padova). Nel singolo Under 23, prima qualifica, entrano in finale prima Federico Garibaldi (Elpis Genova), Riccardo Coan (SC Lario), Luca Tenca (AC Flora) e Salvatore Monfrecola (Ilva Bagnoli), mentre dalla seconda batteria accedono Stefano Ciccarelli (CUS Pavia), Andrea Merzario (SC Lario), Gergo Cziraki (SC Ravenna) e Matteo Borsini (SC Limite).

Nelle successive due, e ultime, batterie di qualificazione, singoli Under 23 Pesi Leggeri femminili e maschili, essendo nove gli atleti al via di ciascuna gara vengono eliminati esclusivamente gli ultimi classificati, con la finale che sarà disputata a sette equipaggi anziché a otto. La prima qualificazione a disputarsi è quella del singolo Under 23 pielle femminile, con Paola Piazzolla (VV Billi), Bianca Laura Pelloni (GS Speranza), Emma Torre (Viareggio) e Serena Lo Bue (SC Palermo) che accedono in finale dalla prima batteria, mentre la seconda vede l’ingresso di Federica Molinaro (CC Saturnia), Arianna Noseda (SC Lario) e Federica Pala (CLT Terni). Nel singolo Under 23 Pesi Leggeri, ultima specialità a vedere disputate le batterie, passano in finale dalla prima qualifica Federico Gherzi (Esperia Torino), Andrea Esposito (CC Saturnia) e Alberto Conti (Telimar); dalla seconda, accesso guadagnato da Antonio Vicino (CRV Italia), Davide Iacuitti (CC Barion), Andrea Bolognini (CUS Pavia) e Alessandro Brizi (CLT Terni).


 

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
    Regolamento EuroMed2019
    Classifica EuroMed dopo 10 tappe
    Campionato Mediterraneo Planimetria
    Partenze regata Riviera dei Fiori
    Partenze regata "Via le Mani"
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
    RISULTATI GARE
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
    RISULTATI FINALI Domenica
    RISULTATI FINALI Sabato
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)
    Partenze regata CoastalRace

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.