Il Comitato promotore Roma 2024 incontra il CIO


ROMA, 13 luglio 2016 - La delegazione del Comitato promotore Roma 2024 guidata dal Coordinatore generale Diana Bianchedi oggi sarà a Losanna per un incontro coi dirigenti del CIO. In programma nella sede del Comitato Olimpico Internazionale due riunioni tecniche - una legale, l’altra finanziaria - in cui verranno affrontati temi legati alla seconda parte del dossier olimpico. Accanto al Coordinatore generale di Roma 2024 ci saranno Simone Perillo (International Relations Manager), Claudia Cariati (Head of Finance and Control), Francesco Romussi (Venue Planning Manager), accompagnati da due consulenti del dossier. Con loro saranno presenti nella sede del CIO anche un funzionario del Comune di Roma e un rappresentante della Regione Lazio. L’inaugurazione ieri della pista di Atletica leggera dello stadio Giannattasio di Ostia è stata occasione per un tavolo di confronto tra il Presidente del CONI Giovanni Malagò, il vicepresidente di Roma 2024 Luca Pancalli, il vicesindaco di Roma Daniele Frongia e il capogruppo M5S in Comune Paolo Ferrara. Il meeting - propedeutico all’incontro tra Comune di Roma, CONI e Comitato promotore Roma 2024 che avverrà nei prossimi giorni - è stato un momento di confronto sui prossimi step da sostenere. “Il dossier presentato non è la bibbia - sottolinea il Presidente del CONI Giovanni Malagò - si può modificare. È importante capire cosa viene criticato, ma da parte nostra c'è la massima disponibilità a modificarlo, tuttavia bisognerà parlarne nell'ambito di un dibattito con gli altri interlocutori”. Il confronto è aperto, le istituzioni cittadine hanno confermato la loro apertura al dialogo mentre il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Luca Lotti ha ribadito l’appoggio del Governo alla candidatura olimpica per i Giochi del 2024.


Ufficio Stampa
Comitato Roma 2024


 

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.