I Tricolori del weekend a Gavirate sotto la lente di ingrandimento


GAVIRATE, 08 giugno 2016 - È inutile nascondere con quale orgoglio la Canottieri Gavirate organizza due giorni di regate che vedranno competere oltre Milleduecento atleti gara, appartenenti a tutte le società Italiane. Si tratta di un evento di Canottaggio di vertice. Il numero dei partecipanti esprime le dimensioni dell'impegno della Società che valorizzerà ulteriormente Gavirate e il suo lago. Ciò che ha dimostrato la Canottieri Varese e ciò che sta dimostrando Gavirate - con il Pararowing prima e oggi con i Campionati Italiani - lascerà un segno indelebile fra le manifestazioni sportive di sempre. Le riprese televisive di ogni appuntamento, per cui siamo grati soprattutto all'Ufficio Stampa della F.I.C., sono testimonianza di un bacino lacuale perfetto all'interno della meravigliosa terra dei laghi. L'indotto creato dal nuovo turismo del remo, che premia le caratteristiche del ns. lago, ha dato le meritate soddisfazioni alla Camera di Commercio e alla Regione Lombardia, entrambi meritevoli di aver creduto ad una meravigliosa stagione turistica sportiva nel 2016.

Anche il CONI e l'Amministrazione Comunale, dando supporto all'attività del Liceo Scientifico Sportivo di Gavirate, vedono un ulteriore sviluppo dell'attività remiera del nostro lago, confermando il canottaggio materia di studio anche per il prossimo anno scolastico. Saranno due giorni in cui a Gavirate sfileranno alcuni fra migliori atleti Italiani di categoria. Esprimeranno agonismo con gesti tecnici quasi perfetti, se consideriamo che I nomi dei vincitori riempiranno le pagine di storia di questo meraviglioso sport e che alcuni di loro rappresentano il presente e il futuro del Canottaggio, come i nostri due atleti: Federica Cesarini, medaglia di bronzo alla recente Competizione di Coppa del Mondo a Varese e Davide Magni in questi giorni impegnato fra le Nazionali a Piediluco per la due giorni della Trio2. Va anche sottolineato che la riuscita di questo genere di manifestazioni è determinata da una notevole collaborazione di tutti gli Enti locali sia dal punto di vista logistico, vedi la gestione degli spazi in collaborazione con il Comune e la Polizia Municipale, sia dal punto di vista organizzativo, vedi il servizio di ristorazione supportato dalla professionalità della Pro Loco e il continuo contributo da parte del Hub Australiano. A questo proposito ribadiamo il sostegno di alcune importanti realtà economiche del territorio come Openjobmetis (maggiore Sponsor dell'evento), PDC Consulting, UBI Banca Pop. Di Bergamo, Fondazione Unione Banche Italiane per Varese, Marelli &Pozzi, i Commercianti del centro Storico di Varese, Elmec ed Eolo. Dietro alle quinte ci sono gli organizzatori e intorno a loro gli instancabili volontari a volte inconsapevoli dell'effetto mediatico di queste giornate, che comunque rappresentano il cambiamento di un'economia che nel nostro paese, mal grado tutto, non è più la stessa.

"Siamo orgogliosi di sostenere, in qualità di Main Sponsor, una manifestazione sportiva unica in cui i protagonisti sono giovani atleti provenienti da tutta Italia – commenta Laura Piccolo, Responsabile Divisione Grandi Clienti dell'Agenzia per il Lavoro Openjobmetis. Impegno, costanza e forza di volontà sono principi fondamentali nello sport, così come in ogni realtà lavorativa. Imparare a credere in questi valori, superando gli ostacoli e le difficoltà, rappresenta un importante passo verso la realizzazione dei propri obiettivi. Facciamo dunque uno speciale in bocca al lupo a tutti i partecipanti, che vinca il migliore." Il programma delle gare prevede il via alle ore 09.00 di sabato 11 giugno, dove si disputeranno le batterie e nel pomeriggio dalle 15.00 i recuperi. Domenica 12 di prima mattina - presumibilmente dalle 8.30- ci saranno alcune Semifinali e di seguito inizieranno le Finali. Come già anticipato non mancheranno le riprese Rai, con le finali trasmesse su RaiSport a partire da Mercoledì. Anche in questa occasione la Canottieri Gavirate ha messo in palio tre Premi aggiuntivi: tre Trofei che vogliono ricordare con Stima, Rispetto e Passione tre amici ognuno dei quali ha lasciato "qualcosa" di importante – le specifiche sono nell'allegato al Comunicato Stampa. Si tratta di tre premi ricordo, abbinati alle seguenti gare:

-Trofeo Adalberto Tedeschi abbinato alla gara 8+ U23M
-Trofeo Andrea Fazzini abbinato alla gara 2X RM
-Trofeo Ilario Scapolo abbinato alla gara 1X U23F

Buon lavoro.


Il Comitato Organizzatore Locale

 
 

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.