Lucerna. L’Italia va all’attacco dei pass olimpici con cinque barche


LUCERNA, 23 maggio 2016 - Con le ultime qualificazioni di oggi pomeriggio, la flotta azzurra che l’Italia presenta alle finalissime di domani è di cinque barche: otto maschile, in finale diretta; doppio senior femminile, in finale dopo aver superato le batterie di domenica; doppio pesi leggeri femminile, due senza senior femminile e quattro di coppia senior maschile, in finale al termine dei recuperi di oggi. Nel pomeriggio la prima barca a centrare la finale è stata il doppio pesi leggeri di Elisabetta Sancassani e Laura Milani (Fiamme Gialle) che, al termine di un serrate finale mozzafiato, hanno tagliato il traguardo alle spalle della Svezia. Sempre tra le donne, il due senza senior di Sara Bertolasi (SC Lario) e Alessandra Patelli (SC Padova) ha dato prova di grande determinazione portando a termine un recupero maiuscolo. Le due atlete, mai in difficoltà, hanno vinto tagliando il traguardo nettamente davanti alle avversarie e facendo registrare il miglior tempo delle due manche di recupero.

L’ultima barca a centrare la finale è stato il quattro di coppia senior maschile di Giacomo Gentili (SC Bissolati), Alessio Sartori (Fiamme Gialle), Francesco Cardaioli (SC Padova) e Luca Rambaldi (Fiamme Gialle) che, dopo una gara spettacolare condotta dall’inizio alla fine sempre in attacco, è stata tra le protagoniste di un serrate straordinario che ha visto la Cina vincere davanti agli USA e all’Italia, terza a soli 29 centesimi di distacco dalla prima. Niente finale, invece, per il singolo femminile senior di Valentina Rodini (Fiamme Gialle) che ha concluso la semifinale al sesto posto. Il programma di domani prevede l’inizio delle finali alle ore 16 con l’Italia impegnata con il doppio pesi leggeri femminile alle 16.20; col due senza senior femminile alle 16.40; col doppio senior femminile alle 17.00; col quattro di coppia senior maschile alle 17.50 e con l’ammiraglia alle ore 18.10. Info e notizie su canottaggio.org e sui social federali.


Nelle immagini (ph Mimmo Perna): il doppio pesi leggeri Sancassani-Milani; il due senza Bertolasi- Patelli; il quattro di coppia.

 

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.