A Lucerna la Junior City Eight


ROMA, 20 maggio 2016 - Siamo all'antivigilia delle qualificazioni, ma la mente già corre alla Coppa del Mondo che si tiene sempre nel tempio del remo, il Rotsee di Lucerna, la settimana ventura dal 27 al 29 maggio. Una Coppa del Mondo che, come sempre, si aprirà anche al canottaggio junior con la “Junior City Eight”, gara internazionale che si corre in otto ed è aperta alle nazioni straniere. L’evento riservato, quindi, ad equipaggi intersocietari vede anche la partecipazione di due ammiraglie che correranno con i colori della Lombardia, del Presidente Giorgio Bianchi, e del Piemonte del Presidente Stefano Mossino. L'equipaggio lombardo schiera, quindi, Matteo Sessa, Federico Cipolat (SC Varese), Luca Corazza, Nicholas Kohl (AC Monate), Stefano Scolari (SC Corgeno), Jacopo Bertone (C Gavirate), Emanuele Curti, Sebastiano Curti (SC Retica) e il timoniere Riccardo Zoppini (SC Varese). Il Piemonte, invece, affida la difesa dei suoi colori a Luca Ceroni, Filippo Fornara, Edoardo Lanzavecchia, Matteo Bonetti, Cosmin Muscalu (SC Armida), Leonardo Radice Karoschitz (SC Cerea), Alberto Vincenti, Andrea Carando SC Caprera e Paolo Bucci al timone (SC Cerea), mentre come riserve saranno al seguito Leone Amici (SC Caprera), Paolo Trojan (SC Armida).


Nella foto: il podio dell'edizione 2015 della Junior City Eight

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.