Il canottaggio Paralimpico incontra la Fondazione Terzo Pilastro


ROMA, 26 aprile 2016 - Giovedì 28 aprile, a Roma, la squadra del canottaggio paralimpico, a 132 giorni dall'inizio delle Paralimpiadi, incontrerà la Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo che affiancherà lo sport paralimpico in preparazione per Rio de Janeiro 2016. L'incontro con gli organi di Informazione è previsto per le ore 11.30, presso la Sala Consiglio del CIP sita in via Flaminia Nuova, 830, e saranno presenti il Presidente della Fondazione Terzo Pilastro – Italia e Mediterraneo, prof. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, e il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale.

In conferenza Stampa interverranno il Capo Missione alle Paralimpiadi e Segretario Generale CIP, Marco Giunio De Sanctis, il Coordinatore della Squadra Nazionale, Franco Cattaneo, il Capo Settore Para-Rowing, Dario Naccari, e gli atleti del Canottaggio Paralimpico che hanno qualificate le imbarcazioni per Paralimpiadi di Rio de Janeiro: Fabrizio Caselli, Luca Lunghi, Tommaso Schettino, Eleonora De Paolis, Lucilla Aglioti, Paola Protopapa, Cristina Scazzosi e Giuseppe "Peppiniello" Di Capua.

  

Ufficio Stampa CIP
Fernando Mascanzoni
comunicazione@comitatoparalimpico.it
www.comitatoparalimpico.it
Ufficio Stampa FIC
Claudio Tranquilli
ufficiostampa@canottaggio.org
www.canottaggio.org


 

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.