Montezemolo: La torcia olimpica di Roma2024 partirà da Lampedusa


ROMA, 08 aprile 2016 - Il Presidente del Comitato promotore Roma 2024 ha deciso che la fiaccola olimpica partirà da Lampedusa, la Maratona passerà davanti alla Sinagoga, alla Moschea e a San Pietro unendo culture, religioni e popoli. “Saranno le Olimpiadi della fratellanza e della pace” sottolinea il Presidente del Comitato Promotore di Roma 2024 Luca di Montezemolo, intervenendo insieme al numero uno del Coni Giovanni Malagò al forum dell’Ansa. “Il tedoforo partirà da Lampedusa per dare al mondo un segnale importante. Il valore aggiunto della nostra candidatura è il grande spirito di squadra – continua Montezemolo – uno spirito di squadra misurato con le Istituzioni, col Presidente della Repubblica Mattarella, col premier Renzi, con l’intero Governo ma anche col Coni, con le Municipalità di Roma, e gli ambientalisti. Vogliamo organizzare le Olimpiadi per offrire al mondo la grande bellezza e la grande cultura italiana; i Giochi coinvolgeranno oltre Roma altre undici città italiane, ognuna delle quali può offrire un patrimonio culturale e artistico di livello assoluto. Vogliamo organizzare la più grande festa dello sport mettendo al centro del nostro progetto gli atleti: penso solo al Colosseo, dove ogni sera metteremo insieme e celebreremo i vincitori di tutte le gare della giornata”. La strada per arrivare fino a Lima è ancora lunga, ma qualora il sogno dovesse realizzarsi, Montezemolo avrebbe le idee molto chiare. “Dopo l’assegnazione delle Olimpiadi mi attiverei immediatamente per fare i collegamenti con Tor Vergata: è lì che si svilupperà la città nei prossimi trent’anni”.

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.