La scomparsa di Alberto Cecchi


ROMA, 15 marzo 2016 - Stamani ci ha lasciato Alberto Cecchi, per gli Amici ìTeppa. Alberto è stato il timoniere della Nazionale alla fine degli anni ’60 e inizio degli anni ’70 partecipando a Europei, Mondiali e Olimpiadi di Monaco nel 1972. Ha gareggiato per Canottieri Limite, Marina Militare Sabaudia e Vigili del Fuoco Ruini Firenze.

A Sabaudia aveva molti canottieri amici tra i quali Giani e Melpignano, senza dimenticare tanti altri di quegli anni. Dopo le Olimpiadi del 1972 a Monaco di Baviera, con la chiusura del Gruppo Sportivo Ruini Firenze, ha smesso di gareggiare ma a Limite, dove era nato e vissuto, spesso si vedeva lungo l’Arno a osservare gli allenamenti dei canottieri limitesi. Oltre al Canottaggio ha praticato anche il Calcio.

Nelle foto: il quattro con azzurro timonato da Cecchi alle Olimpiadi di Monaco; un allenamento a Domaso (CO) sull’otto in preparazione delle Olimpiadi del ’72, al Timone Alberto Cecchi


Il Presidente Giuseppe Abbagnale, unitamente al Consiglio federale e al Presidente del Comitato Toscana della FIC Edoardo Nicoletti, e a nome di tutto il canottaggio italiano, esprime le più sentite condoglianze alla Famiglia Cecchi per la scomparsa del caro Alberto.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.