Scuola Superiore di Polizia. Abbagnale ospite alla presentazione dei
 "Cinque Sport Valoriali"


ROMA, 03 marzo 2016 - Ieri a Roma, presso l'Aula Parisi della Scuola Superiore di Polizia, si è svolta la presentazione dei "Cinque Sport Valoriali", che accompagneranno gli Allievi Commissari durante il 106° corso di formazione per i Commissari. Gli sport in questione sono Canottaggio, Difesa Personale, Equitazione, Scherma e Vela. Ognuna di queste discipline risulterà funzionale a trasmettere, ai futuri dirigenti delle forze dell'ordine, capacità indispensabili da spendere nella professione: spirito di sacrificio e capacità di lavorare in squadra per quello che riguarda il canottaggio, abilità nella lotta relativamente alla Difesa Personale, capacità percettive ed empatia per quanto concerne l'equitazione, equilibrio mentale attraverso la scherma, capacità di comprendere il valore del ruolo e della propria mansione mediante la vela. Questi sport, dunque, puntano a preparare i futuri Commissari della Polizia di Stato non solo da un punto di vista atletico ma anche sotto l'aspetto di quelle che sono abilità caratteristiche distintive delle varie discipline.

Ospite d'onore dell'incontro il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio, Giuseppe Abbagnale il quale, dopo aver visitato varie locazioni della scuola, tra cui il Sacrario, è stato chiamato a intervenire davanti ai giovani Allievi Commissari per ripercorrere la propria storia di atleta, le difficoltà incontrate, le gioie vissute. Il Presidente Federale non ha dimenticato di citare tutti quei personaggi che negli anni lo hanno affiancato, sostenuto e che hanno contribuito a risaltare le sue gesta. Uno su tutti Giampiero Galeazzi. Oltre ad Abbagnale hanno partecipato all'evento il Direttore della Scuola Superiore di Polizia Enzo Calabria, il Vicedirettore Maria Luisa Pellizzari e il Condirettore del Corriere dello Sport-Stadio Stefano Barigelli.

Sono inoltre intervenuti diversi atleti e tecnici relativi a ciascuna disciplina e, per il canottaggio, era presente il tecnico delle Fiamme Oro e della Nazionale, Valter Molea, per la Difesa Personale gli atleti Luca Poeta e Cinzia Colaiacomo, in rappresentanza della disciplina dell'Equitazione Marco Cappai e, per la Scherma, Daniele Pantoni. Presenti anche gli Istruttori della Scuola Superiore di Polizia: Sov.C. Giorgio Mascellini (Difesa Personale), Isp.S. Roberto Garbari (Equitazione), Isp.C. Fabrizio Villa e Ass.C. Fabio di Lauro (Scherma), Ass.C. Walter Magnifico (Vela).


La Galleria FOTO

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.