Boston le impressioni dei protagonisti del CRASH-B


TRIESTE, 28 febbraio 2016 - Grazie a Paolo Ramoni, Coordinatore Tecnico Nazionale Special Olympics per la Federazione Italiana Canottaggio, abbiamo potuto sentire i commenti a caldo dei quattro protagonisti, immediatamente dopo la gara:

Said H’Moudì (Sportlandia/VV FF Tomei Livorno) - “Sono estremamente soddisfatto. Ho fatto molto meglio del campionato italiano dove ho girato a 1'45”, qui a Boston invece a 1'44” di media. L'importante non è il sorpasso degli altri, ma il sorpasso di sé stessi”.

Emanuela “Manù” Daniele (Tevere Remo) - “Sono molto soddisfatta e contenta di aver raggiunto il mio desiderio. Sono felice di andare sempre avanti e di combattere con le mie forze. Ciao ragazzi!”.

Andrea Ciancio (Spezzina/Velocior La Spezia) - "Sono stato molto soddisfatto per questa gara. Rispetto alle gare precedenti ho confermato i miei risultati”.
Lorenzo Vannucci (Can. San Miniato) - “Bella gara ero un po' emozionato prima della partenza. Ho faticato più del solito per la distanza diversa (2' contro i 1000 di Boston; ndr). Un saluto alla nonna”.



Maurizio Ustolin

Foto & Video

Prossime Regate

  • SENIGALLIA - 20/07/2019
    2^ tappa Trofeo Challenger di coastal rowing Adriatic Cup (FUORI PROGRAMMA)
  • MANDELLO DEL LARIO - 20/07/2019
    Match 8+
  • CATANIA - 21/07/2019
    Campionato Regionale Sprint ANNULLATA
  • SARASOTA - 24-28/07/2019
    World Rowing Under 23 Championships
  • LAVENA PONTE TRESA - 28/07/2019
    Match 8+

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.