Bellio-Paccagnella: la forza dell'intesa


ROMA, 25 febbraio 2016 - Le prestazioni di Veronica Paccagnella (SC Argus) e Benedetta Bellio (SC Murcarolo) hanno fruttato all'Italia, in occasione della prima edizione dei Beach Games di Pescara, una medaglia d'oro in doppio ed una di bronzo nella staffetta. Un bottino di tutto rispetto, quindi, per le atlete azzurre che, in occasione dell'impegno internazionale, hanno fatto valere anni d'intesa maturata tra le mura sociali: "La formula innovativa dei Beach Games, che univa una parte di corsa sulla spiaggia al canottaggio, ha reso sicuramente la manifestazione divertente e spettacolare, sia per il pubblico e sia per gli atleti. Più che forza, tecnica e allenamento erano agilità e destrezza i fattori determinanti per la vittoria - sottolinea Veronica, che aggiunge - il livello era buono, in gara infatti ho ritrovato diversi atleti che avevo già incontrato in altri campi internazionali. C'era molta competizione, tutti cercavano di fare il meglio però, allo stesso tempo, è stato anche divertente. E' stata un'organizzazione ben riuscita sotto ogni punto di vista".

Due titoli internazionali, quelli conquistati ai Beach Games, che hanno contribuito a dare risalto alla stagione scorsa: Benedetta: "Le mie aspettative a inizio anno erano più elevate rispetto a quanto poi si è concretizzato, però nel complesso penso sia stata una buona annata; l'ottavo posto in doppio alle universiadi contro avversarie di caratura mondiale, le medaglie d'oro e di bronzo ai Mediterranean Beach Games e la medaglia di bronzo ai campionati italiani in singolo mi appagano per l'impegno profuso. Ora sto conducendo la preparazione invernale con il massimo impegno per poter affrontare nel migliore dei modi le prossime competizioni".

Veronica: "L'anno scorso è iniziato bene con il record italiano ai campionati indoor rowing. Poco dopo però per un incidente domestico mi sono tagliata la mano lesionandomi il nervo e mi sono dovuta sottoporre a due operazioni che mi hanno costretta ad uno stop forzato. Tuttavia sono abbastanza contenta di come si è conclusa la stagione perché sono stata convocata per i Beach Games che ho vinto nella specialità del doppio. Per quello che riguarda quest'anno invece, non facendo parte del gruppo olimpico, affronto la stagione serenamente e ne approfitto per concentrarmi sul percorso di studi che ormai è quasi giunto al termine".

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.