Corgeno e Pusiano, week end di raduni


MILANO, 21 febbraio 2016 - Fine settimana dedicato ai raduni junior in Lombardia tra Corgeno e Pusiano, l’obiettivo è sempre lo stesso: crescere il futuro del canottaggio italiano. Le due giornate di preparazione hanno visto in prima linea uomini e donne. I primi sulle acque di Comabbio con il Capo Settore azzurro Antonio Colamonici, le atlete rosa invece a Pusiano sotto la guida del CTR Lombardia Giambattista Della Porta. Il week end formativo, arrivato dopo la competizione internazionale torinese su lunga distanza, è iniziato proprio a Corgeno di Vergiate con il settore maschile.

Presenti più di 70 atleti, in rappresentanza di quasi tutta l’Italia. Dalla Sicilia al Friuli Venezia Giulia, passando per tutto il centro e il nord con Lombardia regione più rappresentata. Due senza e doppio le specialità messe in acqua per iniziare a raccogliere i primi segnali stagionali. L’obiettivo è stato anche quello di seminare stimoli di crescita per tutti i presenti. Tutti i ragazzi sono stati schedati, le riunioni tecniche hanno permesso di trasferire i concetti chiave della tecnica di voga. Effettuate anche alcune prove in barca, con tre uscite in due giornate. Un week end reso possibile grazie alla disponibilità assoluta della Canottieri Corgeno, sede del raduno, e di tutti i volontari guidati dal Presidente Regista Giovanni Marchettini. Quaranta ragazzi hanno alloggiato nella foresteria societaria, tutti i pasti sono stati garantiti sul campo.

A Pusiano, solo domenica, è invece stato ospitato il raduno per la rifinitura del progetto otto rosa FIC Lombardia in partenza per la Women’s Eight Head of the River Race in programma a Londra sabato 5 marzo. A guidare l’ammiraglia il CTR Giambattista Della Porta, determinato nella ricerca del massimo affiatamento nell’ultima domenica libera prima della partenza. Il prossimo week end, proprio a Pusiano, con la prima regata Regionale valida per la coppa Montù scatterà la stagione remiera sulla distanza olimpica. La prima vera occasione per raccogliere i frutti di un lungo inverno di preparazione


Luca Broggini
Uff. Stampa FIC Lombardia

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
    Regolamento EuroMed2019
    Classifica EuroMed dopo 10 tappe
    Campionato Mediterraneo Planimetria
    Partenze regata Riviera dei Fiori
    Partenze regata "Via le Mani"
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
    PROGRAMMA GARE
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
    PROGRAMMA Domenica
    RISULTATI FINALI Sabato
    PROGRAMMA FINALI
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
    PROGRAMMA GARE
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)
    Partenze regata CoastalRace

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.