Moltrasio mista d’inverno sul Po


MOLTRASIO, 18 febbraio 2016 - Hanno sfidato il freddo, la distanza in macchina e in barca, la ruggine della prima gara, l’adattamento a vecchie e nuove conoscenze di body. Hanno sfidato l’inverno e il Po. A Torino la Canottieri Moltrasio ha percorso i 6 km della tradizionale gara di fondo in una sfilata di età (dai cadetti alle master), di equipaggi (dal 4x tutto Moltrasio all’8+ azzurro junior), di medaglie (2 ori, 4 argenti e 1 bronzo).

Alla D’Inverno sul Po, i ragazzi moltrasini hanno inaugurato la stagione con esperimenti e prove mirate che alla fine hanno soddisfatto un po’ tutti. Come non partire dal 4 di coppia cadetti di Samuele Uleri, Diego Corradi, Daniele Mondo e Stefano Riva preparato dall’allenatore Davide per fare risultato ma forse non del tutto preparato alla piccola grande impresa: con un Samuele incurante del torcicollo e della febbre, i 4 giovani bianconeri hanno condotto una gara quasi perfetta (giusto un rallentamento sotto un ponte) e sono stati secondi solo all’equipaggio regionale della Lombardia, battendo ben 19 imbarcazioni.

Un argento che si accompagna bene a quello di Filippo Mondelli che, di Elpis vestito, ha dato le spalle solo al Gavirate e conferma così la costanza acquisita che si traduce finalmente in una convocazione nazionale: dal 22 febbraio sarà tra gli atleti che a Piediluco si sfideranno nella cosiddetta Trio 0 come valutazione per un loro inserimento nel gruppo olimpico. Dietro a lui la scia degli altri ragazzi terribili: Mattia Magnaghi, Miles Agyemang-Heard e il redivivo Alessandro Piffaretti (con Di Caprio candidato all’Oscar con questo aggettivo, non può che essere un complimento) tirano fuori il bronzo dalle strisce rosse e bianche dell’8+ Senior di Firenze; Matteo Della Valle con i colori di un 8 Monate di ispirazione federale, timonato dal fidato Giorgino Crippa, ha tagliato primo il traguardo, precedendo di qualche barca anche i compagni Marcus, Patrick e Andrea che gareggiavano per Armida. Sull’ammiraglia anche Ervin Bushi che con Gavirate si è messo al collo l’argento (nella stessa gara anche Martino Braglia su Firenze).

E poi ancora stessa fatica e stesso impegno pur senza metallo per Edoardo Rimoldi e il nuovo acquisto Yuri Zerboni nel 4x Ragazzi, per Marta Barelli e Anna Morganti nel 4x Junior misto Monate, alle master Annalisa Acquistapace, Alessandra Sciotto, Noelle Cazzaniga e Beatrice Piffaretti che chiudono none nel 4x (Annalisa e Alessandra però avevano già domato il Po il giorno prima con un argento nel doppio). Né Moltrasio, né nessun altro per Elisa Mondelli e Ludovica Braglia: ormai il loro colore è l’azzurro. Sull’8+ federale ITA SOC hanno prima regolato gli equipaggi giunti da Francia, Germania e il nostrano Gavirate e poi hanno posato all’asciutto con il simbolo di Torino: una Fiat 500X gialla e una Jeep Renegade rossa come a fondere eccelenza con eccellenza. Insomma una domenica fredda che congelerà il ricordo di una stagione appena iniziata e dalle belle speranzose speranze.



Francesca Caminada
Addetta stampa Canottieri Moltrasio



  

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.