Antonio Rossi: "Dalla Regione Lombardia 1 milione di euro per grandi
 eventi sportivi


MILANO, 09 febbraio 2016 - "Abbiamo definito i criteri e le modalità per lo stanziamento di oltre 1 milione di euro in contributi per Grandi Eventi Sportivi, che si svolgeranno sul territorio della Regione Lombardia", ha sottolineato l'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi nel commentare la delibera approvata, su sua proposta, dalla Giunta della Regione Lombardia. Rossi, nella continuità con sostegno lanciato prima dell'Expo, ha aggiunto che: "A beneficiare dei finanziamenti regionali saranno Campionati nazionali, mondiali, europei ed eventi nazionali e internazionali, come le finali di Coppa Italia di Pallavolo maschile, che si sono tenute al Mediolanumforum di Assago (Milano) lo scorso weekend, con grande affluenza di pubblico. Si tratta di un intervento in continuità con la promozione e il sostegno di eventi già attuate in previsione e durante il periodo di Expo e inserito nella legge regionale 26 del 1° ottobre 2014".

"E' importante contare su risorse che consentano di investire nello sport - ha detto ancora Rossi - in grado di aumentare la cultura sportiva, far capire ai giovani cosa significhi fare attività ad alto livello, promuovendo allo stesso tempo il nostro territorio. Si tratta di una prima parte di fondi. Al milione di euro di contributo si aggiungono altri 800.000 euro per il bando a sostegno degli altri eventi che si svolgeranno a livello nazionale e regionale. Sulla base dei criteri e delle modalità di assegnazione dei finanziamenti - ha illustrato ancora l'assessore - abbiamo già individuato alcune manifestazioni che sosterremo concretamente anche economicamente". Un elenco moto ampio nel quale spiccano anche i due eventi remieri previsti in Lombardia:

'Volley Land', la Final Four di Pallavolo con l'assegnazione della Coppa Italia maschile di A1 e A2, al Forum di Assago (Milano) del 6-7 febbraio (contributo di 40.000 euro); il 18° Trofeo 'Alfredo Binda' del circuito mondiale di ciclismo femminile a Cittiglio (Varese) del 20 marzo (20.000 euro); la Coppa del Mondo di Canottaggio in calendario in aprile a Varese (550.000 euro); la regata internazionale para rowing valida come qualificazione paralimipica in calendario a Gavirate (Varese) dal 21 al 24 aprile (15.000 euro); la Coppa del Mondo di Trampolino elastico di Ginnastica di Brescia dal 17 al 19 giugno (20.000 euro); il World Championship Motocross MXGp di Lombardia del 25 e 26 giugno a Mantova (60.000 euro); il Campionato mondiale 420 Teanm race di Campione del Garda (Brescia) dall'8 all'11 settembre (25.000 euro) e il 73° Open d'Italia di Golf dal 15 al 18 settembre che si svolgerà a Monza a cura del Golf Club Milano (300.000 euro).

Nel concludere l'Assessore Rossi ha dichiarato che i grandi eventi sono il volano per lo sviluppo del territorio: "I Grandi Eventi Sportivi rappresentano occasioni di promozione dell'attività tra i giovani, con la possibilità di incontrare campioni, ma sono anche una vetrina per le nostre società sportive e per le bellezze dei nostri territori, anche perché il turismo legato agli eventi sportivi è in costante crescita e rappresenta un autentico volano, un fattore di sviluppo per i territori che ospitano grandi manifestazioni". (Fonte Lombardia Notizie)

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.