Cresce l'attesa a Torino per la 33^ D'Inverno sul Po


ROMA, 08 febbraio 2016 - A tre settimane dalla disputa dei Campionati Italiani di Gran Fondo in doppio e quattro senza, che si sono tenuti sul Canale dei Navicelli a Pisa, torna il grande canottaggio sulla lunga distanza con la 33° edizione della "D'Inverno sul Po", classico appuntamento che si svolge annualmente a Torino la seconda fine settimana di febbraio. L'edizione 2016 della manifestazione, organizzata come sempre dalla Società Canottieri Esperia-Torino del Presidente Carlo Pacciani, in collaborazione con il Comitato Regionale Piemonte e le Società remiere di Torino, è dedicata alla memoria di Emanuela Capitanio, l'atleta master dell'Esperia-Torino venuta a mancare il 5 gennaio scorso.

La regata
si sviluppa lungo il tradizionale percorso di 6000 metri con partenza dall'isolotto di Moncalieri e arrivo di fronte alla Società Canottieri Esperia-Torino, davanti ai Murazzi. Il programma prevede il sabato le competizioni in barca corta  (singolo, due senza, doppio) delle categorie Ragazzi, Senior e Junior sulla distanza dei sei chilometri, che saranno anticipate dalle prove in singolo e doppio sui 1000 metri della categoria Allievi B1 e B2. A seguire le prove della categoria Master e, in conclusione di giornata, le regate riservate a Allievi C, Cadetti e Para-Rowing sui 4000 metri. Agli equipaggi vincitori delle categorie 2X Master misto, 4X Master misto, LTAmix4+, LTA ID 4GIG mix verrà assegnato il premio speciale “Diritti delle donne nello sport”.

Domenica, con inizio alle ore 10.00, la regata internazionale di Gran Fondo "D'Inverno sul Po" con in gara le barche lunghe (quattro di coppia e otto) appartenenti alle categorie Senior, Junior, Ragazzi, Cadetti, Allievi C e Master. In palio, nella specialità dell'otto Master Open Femminile, il premio speciale “Emanuela Capitanio”.

 

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
    Regolamento EuroMed2019
    Classifica EuroMed dopo 10 tappe
    Campionato Mediterraneo Planimetria
    Partenze regata Riviera dei Fiori
    Partenze regata "Via le Mani"
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
    PROGRAMMA GARE
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
    PROGRAMMA Domenica
    RISULTATI FINALI Sabato
    PROGRAMMA FINALI
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
    PROGRAMMA GARE
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)
    Partenze regata CoastalRace

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.