Dario Naccari su Sport e Disabilità


TRIESTE, 28 gennaio 2016 - Riceviamo un breve ma significativo intervento del prof. Dario Naccari, Capo Settore Para-Rowing in merito al Convegno Sport e Disabilità.

"In occasione del Convegno Sport e Disabilità che sabato 30 gennaio si terrà presso la Sala Predonzani, del Palazzo della Regione, a cui purtroppo, per impegni lavorativi e di Federazione, non potrò partecipare in prima persona, volevo comunque ringraziare quanto si sta facendo a livello progettuale e organizzativo per far emergere sempre di più l'importanza del connubio tra Sport e Disabilità. Ci si rende sempre più conto, grazie agli sforzi fatti da coloro che operano in questo settore, e, sicuramente, fra i capofila di queste iniziative ci sono coloro che lavorano in Friuli Venezia Giulia, quanto sia fondamentale il concetto di onda e di movimento dell’acqua per i disabili fisici e/o mentali come fattore terapeutico. E’ stato dimostrato infatti che l’ambiente acquatico è particolarmente adatto nello svolgimento di un’attività motoria in varie tipologie di disabilità, sia per il generico mantenimento delle funzioni motorie sia come sollecitazione della sfera psicologica, ma anche sensoriale, cognitiva e sociale. Per questo è necessario cercare di stimolare l’ attenzione sul canottaggio delle società sportive regionali d’Italia, come già in Friuli Venezia Giulia si sta cercando di fare, ma anche e soprattutto delle Istituzioni che si occupano della disabilità come punto di partenza per chi ha sempre creduto nell'importanza dell’unione Sport/Disabilità. Certo che il lavoro che si sta portando avanti verrà diffuso sempre di più anche in altre realtà regionali, grazie allo sforzo di molti, l’occasione mi è gradita per ringraziare quanto finora fatto e quanto insieme riusciremo comunque a realizzare.
Dario Naccari"



Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa FIC FVG

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.