Commissioni FISA. Postiglione puntualizza


ROMA, 27 gennaio 2016 - Ieri abbiamo fatto due pezzi nei quali si riportava la consistenza della presenza italiana in seno alla FISA, relativamente alle varie Commissioni. Lo abbiamo ritenuto un servizio al canottaggio italiano e, soprattutto, una vetrina per i personaggi coinvolti. Stamane, in merito a quanto evidenziato su canottaggio.org, Giovanni Postiglione ci invia una mail il cui contenuto, per completezza di informazione e in assoluta trasparenza, è riportato qui sotto:  

"Cari Direttori, Vi scrivo in quanto siete gli unici due che avete riportato la notizia della mia riconferma nella Commissione Competitiva della FISA unitamente ad altri compatrioti per: - Augurare, e sono certo lo faranno bene, a Niccolò Mornati e Antonio Colamonici un proficuo lavoro nelle loro Commissioni; così come agli altri italiani più anziani in questo compito. - Ringraziare il Presidente FIC Abbagnale dei complimenti inviati pubblicamente.  - Chiarire che la presenza nelle Commissioni della FISA avviene per indicazione delle Federazioni Nazionali. Questa è accettata dal Consiglio FISA se ritenuta valida per lo sviluppo del canottaggio mondiale. Nel frattempo la Federazione proponente si accolla le spese di trasferimento del membro della Commissione per le varie attività richieste dal ruolo rivestito.

Nel mio caso la Federazione Italiana Canottaggio ha smesso di sostenere il mio nome e le mie spese sin dal 2002, epoca in cui il Presidente Abbagnale ricopriva il ruolo di Vicepresidente dell’area tecnica ed è certamente a conoscenza di questa decisione. Questa precisazione non è per una polemica,  ma solo per chiarire che la nazionalità indicata accanto al mio nome riguarda solo il paese di origine (di cui sono molto fiero e spero di rappresentarlo sempre bene, con grande modestia e impegno lavorativo, come è nel nostro DNA) e non quello di sostegno economico da parte della FIC.

Questo, ci tengo a specificarlo, è da anni totalmente a carico della Grecia che anche a costo di grandi sacrifici non ha mai fatto mancare il suo appoggio; di questo sono molto grato al Presidente Giannis Karras e al Consiglio Federale del canottaggio Ellenico. Così è anche per Marco Galeone con il Sudafrica. Vi prego di specificare quest’aspetto che ritengo sia un atto dovuto ad un paese che ha un grande rispetto per l’Italia e gli italiani che con molta serenità rappresento in Grecia. Certo della vostra onestà intellettuale nel chiarire quest’aspetto, che forse è già chiaro a molti, adesso di più. Sentiti auguri. Gianni Postiglione" 

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
    Regolamento EuroMed2019
    Classifica EuroMed dopo 10 tappe
    Campionato Mediterraneo Planimetria
    Partenze regata Riviera dei Fiori
    Partenze regata "Via le Mani"
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
    RISULTATI GARE
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
    RISULTATI FINALI Domenica
    RISULTATI FINALI Sabato
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)
    Partenze regata CoastalRace

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.