Lutto per i VVF Tomei di Livorno


FIRENZE, 05 gennaio 2016 - Il Gruppo Sportivo VVF Tomei informa che ieri, lunedì 4 ottobre, è deceduto il Cav. Luigi Patanella, uno dei fondatori della Sezione nautica del G.S. VV.F. Livorno di cui è stato Segretario fino alla metà degli anni ‘80.
Nel 1963 partecipò alla fondazione del G.S. VV.F. “C. Tomei” e fu Direttore Sportivo delle sezioni Pallavolo e Canottaggio, la sua figura è affiancata ai successi del Gruppo Sportivo negli anni a cavallo fra il 1970 e il 2000. Tutti i campioni di canottaggio hanno avuto a che fare con Luigi, da Marco Marconcini (Campione del Mondo Juniores nel 1974), fino agli olimpionici Stefano Lari (nel 1984 a Los Angeles) e Massimo Marconcini (nel 1992 a Barcellona). Fu legato al sodalizio sportivo con l'allenatore storico e fondatore della sezione canottaggio Unico Marconcini e insieme, con il loro proficuo impegno, contribuirono alla conquista di prestigiosi risultati in campo nazionale e internazionale della sezione.

I funerali si sono svolti oggi (5/01) presso la chiesa di San Benedetto a Livorno.


Il Presidente Giuseppe Abbagnale, unitamente al Consiglio Federale e il Presidente del Comitato FIC Toscana Edoardo Nicoletti, porgono le più sentite condoglianze alla Famiglia e al Gruppo Sportivo VVF Tomei per la scomparsa di un grande personaggio del canottaggio.


Simona Giuntini -fonte G.S. VVF Tomei Livorno-

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.