Assegnati i Tricolori Master 2016


ROMA, 11 dicembre 2016 - Al termine della Regata Nazionale di Fondo di Sabaudia sono stati assegnati anche i Tricolori Master di Fondo 2016. In campo maschile, nell'ammiraglia il titolo è andato alla Canottieri Padova che, con 148,5 punti, ha preceduto in classifica SC Irno e SC Caprera. Nel quattro di coppia Under 43, vince la classifica generale la SC Varese con 160 punti, davanti a C Gavirate e, a pari merito, DLF Chiusi e CUS Ferrara.

Il Tricolore nel quattro di coppia 43-55 va invece al Tirrenia Todaro (76) che precede nell'ordine AC Sanremo e The Core. Il titolo del quadruplo Over 55, infine, arride alla SC Cerea che, con 126 punti, sopravanza SC Irno e SC Arolo.
Tra le donne en-plein piemontese grazie agli Amici del Fiume, vincitori nella specialità dell'otto con 180 punti davanti a SC Armida e Pro Monopoli, ed alla SC Armida, campione nel quattro di coppia con 152 punti su SC Varese e CUS Torino.



 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.