Regata di fondo di Sabaudia, oltre quaranta società in gara


ROMA, 08 dicembre 2016 - Mancano ormai tre giorni all'ultimo appuntamento remiero per quello che riguarda il 2016 e il relativo quadriennio. Domenica 11 dicembre, infatti, Sabaudia ospiterà la Regata Nazionale di Fondo 2016. Complessivamente, durante la giornata, scenderanno in acqua 480 atleti gara, provenienti da 41 società, ripartiti su 145 equipaggi. Spiccano, in termini di iscrizioni, i portacolori della Tevere Remo con 38 atleti. Seguono il Circolo Canottieri Roma e le Fiamme Gialle con 29 atleti. La regata è riservata alle specialità del quattro di coppia e dell’otto per le categorie Cadetti, Ragazzi, Junior, Senior e Master, mentre gli Allievi C si daranno battaglia nel quattro di coppia.

Prenderanno parte alla gara anche 2 equipaggi provenienti dai Comitati Regionali di Lazio e Campania. Su richiesta del Direttore Tecnico Giuseppe La Mura, inoltre, sono state inserite anche quattro gare valutative open in due senza e singolo, femminile e maschile, dove è prevista la partecipazione degli atleti che hanno vestito la maglia azzurra nelle varie categorie e di quelli che intendono mettersi in luce per la prossima stagione agonistica. Su invito del Comitato Organizzatore parteciperanno anche gli atleti della nazionale maschile Ucraina in raduno a Sabaudia presso le strutture della Canottieri The Core. Si tratterà per loro del primo impegno internazionale in preparazione per il prossimo anno agonistico

Alle ore 14.00 di sabato 10 dicembre inizierà l'accredito degli equipaggi, mentre il primo start è previsto per le 9.30 di domenica, dal Ponte Giovanni XXIII. Il percorso si articolerà su una distanza complessiva di 6000 metri: 3000 metri, giro di boa a sinistra rispetto al senso di marcia e ulteriori 3000 metri, paralleli ai precedenti, con arrivo ancora al ponte Giovanni XXIII. A organizzare l'evento è ancora ancora una volta la collaudata squadra composta dall'ASD CC The Core di Sabaudia, della Presidente Francesca Zito, in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio, il Comune di Sabaudia, che ha patrocinato l'evento, la Marina Militare, il III Nucleo Atleti Fiamme Gialle Sabaudia, il GS Fiamme Oro, il GS Corpo Forestale dello Stato e la Proprietà Eredi Scalfati, che ha concesso l'utilizzo del bacino.


 

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
    Regolamento EuroMed2019
    Classifica EuroMed dopo 10 tappe
    Campionato Mediterraneo Planimetria
    Partenze regata Riviera dei Fiori
    Partenze regata "Via le Mani"
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
    RISULTATI GARE
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
    RISULTATI FINALI Domenica
    RISULTATI FINALI Sabato
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)
    Partenze regata CoastalRace

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.