Due Campioni olimpici insieme per lo CSAIn: Giuseppe Abbagnale e
 Primo Baran


ROMA, 26 novembre 2016 - Questa mattina a Roma, nella Sala Pinininfarina del Palazzo di Confindustria, a margine dell'Assemblea di CSAIn (Centri Sportivi Aziendali e Industriali), si è svolta la cerimonia di premiazione di Primo Baran, il capovoga del due con che, insieme a Renzo Sambo e al timoniere Bruno Cipolla, vinsero la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Città del Messico.

Un'occasione per rivivere, insieme al giornalista Giacomo Crosa, le gesta di Primo Baran, massima espressione dello sport aziendale vissuta all'interno del CRAL del Dopolavoro Ferroviario di Treviso, e quelle di Giuseppe Abbagnale due volte campione olimpico a Los Angeles 1984 e Seul 1988. Con loro anche Dino Zoff, da sempre vicino allo sport aziendale, e Luca Pancalli che da Presidente del CIP ha ringraziato lo CSAIn e la Federazione Italiana Canottaggio per lo sviluppo del canottaggio paralimpico in Italia ponendo il canottaggio italiano come modello per le altre Federazioni Nazionali.


La galleria FOTO

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.