Roma. Gli argomenti del Consiglio federale


ROMA, 29 ottobre 2016 -  Dopo aver aperto, presso la Scuola dello Sport a Roma, il corso di "Reclutamento e Consolidamento dei Giovani nel Canottaggio", organizzato dalla Federazione Italiana Canottaggio in collaborazione con la stessa Scuola dello Sport, ed al quale stanno partecipando 54 persone tra Dirigenti e Tecnici, si è svolto sempre a Roma, nella Sala A del Palazzo delle Federazioni di Viale Tiziano 74, il Consiglio federale. La riunione del governo federale è stata presieduta dal Presidente Giuseppe Abbagnale ed erano presenti il Vice Presidente Davide Tizzano, i Consiglieri Dario Crozzoli, Andrea Vitale, Mimmo Perna, Luciano Magistri, Mario Luigi Italiano, Sara Bertolasi, Rossano Galtarossa. Assenti, invece, il Vice Presidente Marcello Scifoni e il Consigliere Pierpaolo Frattini. Erano presenti anche il Presidente del Collegio dei Giudici Arbitri Giosuè Vitagliano, il Presidente dei Revisori dei Conti Sergio Rossi e i componenti Mauro Notari e Angela Salvini; il Segretario Generale Maurizio Leone e le funzionarie Daniela Silverio e Marcella Iacovelli.

Il Presidente, nelle sue comunicazioni al Consiglio, ha sottolineato alcuni punti che hanno caratterizzato le attività della Federazione Italiana Canottaggio nell'ultimo periodo partendo dal Campionato Italiano di Società e Para-Rowing, disputato sul lago di Candia con un buon successo organizzativo, durante il quale era presente il Consigliere Mario Luigi Italiano che ha relazionato il Consiglio sullo svolgimento dell’evento. Il Presidente ha informato sullo svolgimento del Trofeo CONI Kinder+Sport, svoltosi a Cagliari, comunicando che l'edizione 2017 si svolgerà a Senigallia.

Il Presidente ha quindi invitato il Vice Presidente Davide Tizzano a relazionare sulla presenza del canottaggio al Salone Nautico di Genova al quale hanno partecipato anche le medaglie olimpiche Domenico Montrone e Matteo Castaldo. Tizzano ha evidenziato che la presenza del canottaggio al Salone gli ha garantito visibilità peraltro amplificata da una diretta di un’ora da parte della RAI.Il Presidente Abbagnale ha poi relazionato sull’incontro tenutosi al Quirinale durante il quale è stato riconsegnato il tricolore al Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Un incontro al quale ha partecipato, come evidenziato sul sito, una delegazione del canottaggio nazionale. Si sono svolti a Brindisi i Campionati Italiani in Tipo Regolamentare Trofeo del Mare Senior, Junior, Ragazzi e Master durante i quali hanno presenziato il Presidente, il Vice Presidente Tizzano e il Consigliere Vitale. I campionati si sono svolti regolarmente.

Il Presidente si è complimentato con la Segreteria federale per l’ottima organizzazione del Pararowing Party, svoltosi a Milano Idroscalo. Una manifestazione nata per promuovere la cultura del Para-Rowing, disciplina alla quale la Federazione Italiana Canottaggio ha posto grande attenzione nella divulgazione e promozione durante tutto il quadriennio. L'evento ha coinvolto, oltre all’Italia, anche la Gran Bretagna e la Francia. Il Consigliere Dario Crozzoli ha relazionato sullo svolgimento del Campionato Italiano di Coastal Rowing Senior e Master di Lignano Sabbiadoro, a cui ha presenziato insieme al Presidente Abbagnale. Il Consigliere Rossano Galtarossa ha relazionato sullo svolgimento della Regata Nazionale Para-Rowing, svoltasi a Torino, evidenziando che l’evento sta crescendo annualmente e che l’attività di promozione attuata dalla SC Armida, nei confronti dei diversamente abili, è altamente meritoria. Il Presidente ha relazionato sullo svolgimento della Coppa Lysistrata 2016 disputatasi a Napoli: la gara è stata vinta dal CRV Italia.

Il Consigliere Domenico Perna ha relazionato sullo svolgimento dei World Rowing Coastal Championships del Principato di Monaco durante i quali le società italiane hanno vinto, un oro (CC Saturnia), due argenti (CC Saturnia) e un bronzo (SC Elpis). Il Presidente Abbagnale ha commentato, favorevolmente, sullo svolgimento del TERA 2016 (Trophée Européen des Régions à l'Aviron) di San Miniato il quale ha ottenuto un buon successo di partecipazione e di consensi tantoché si preannuncia il probabile allargamento della partecipazione ad altre Regioni. Davide Tizzano, come Vice Presidente e Direttore del Centro di Preparazione Olimpica di Formia, ha relazionato sull’International Festival of Coaching, che si sta svolgendo sempre a Formia, ed al quale stanno partecipando tutti i direttori tecnici delle varie discipline olimpiche: per il canottaggio è presente il Coordinatore della Squadra Nazionale Francesco Cattaneo. L’apertura è stata fatta ieri dal capo della Preparazione Olimpica del Coni, Carlo Mornati, ed oggi proseguirà con ulteriori temi tecnici che saranno sviluppati durante tutto il consesso.

Il Presidente Giuseppe Abbagnale ha invitato Davide Tizzano a relazionare sull’attività tecnica – Tizzano al termine della sua relazione ha lasciato il Consiglio per fare ritorno a Formia –. Tizzano ha informato il Consiglio che l’attività tecnica sta continuando e che, nelle prossime settimane, i tecnici federali inizieranno dei tour tecnici nelle società alle quali appartengono gli atleti che hanno partecipato ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Oltre a questi tour tecnici sono state programmate anche le presenze nelle società dei capisettore junior e under 23 femminili e maschili. Il Presidente ha invitato il Consigliere Galtarossa a relazionare sull’attività Para-Rowing. Galtarossa nel suo intervento ha sottolineato che è stata approntata una relazione dettagliata sulle attività del quadriennio mentre il capo settore sta continuando la sua opera di promozione e sviluppo della disciplina del Para-Rowing nelle società italiane, tra cui il convegno in svolgimento a Sanremo. Il Consiglio ha approvato il sistema di qualificazione ai World Games 2017 i quali si svolgeranno a Wroclaw, in Polonia. Un sistema di qualificazione necessario, che nei prossimi giorni sarà comunicato alle Società dalla Segreteria federale, poiché la FISA ha incluso l’Indoor Rowing nel programma dell’evento al quale sono previste le partecipazioni di delegazioni nazionali e, quindi, per l'Italia della squadra azzurra.

Il Consigliere Andrea Vitale, nel suo intervento, ha evidenziato il completamento della revisione dei seguenti regolamenti: Regolamento sanitario (adeguato alle direttive del Ministero della Salute), Regolamento assegnazione Trofeo “Mario Bovo” (modifica criterio di assegnazione) e Regolamento Trofei Speciali (aggiornamento). Il Consiglio federale ha approvato e assegnato i Premi 2016 all’atleta dell’anno (Sara Bertolasi, SC Lario), all’allenatore dell’anno (Stefano Fraquelli, SC Lario), al Giudice Arbitro dell’anno (Franco Berretta), al dirigente dell’anno (Sebastiano Pugliese, Pro Monopoli) e al giornalista dell’anno (Gianluca Atlante, Latina Editoriale Oggi). È stato assegnato anche il Premio Azelio Mondini 2016 a Lelio Lunardini (SC Viareggio) e il Premio Coraggio e Altruismo 2016 a Stefano Gioia (CC Saturnia). Il Consiglio ha deliberato le nomine dei Soci Benemeriti 2016: i nominativi saranno comunicati a cura della Segreteria federale. A chiusura di asta, e in assenza di offerte per l’acquisto dei motori fuoribordo, il Consiglio ha deciso di assegnare tali beni, in base all’informativa inviata a tutti i Comitati e Delegazioni che prevedeva la richiesta di assegnazione di uno a più motori fuoribordo per le attività in Regione da far pervenire in Segreteria entro lo scorso 21 ottobre, ai Comitati e Delegazioni di Liguria, Emilia Romagna, Sicilia, Sardegna e Calabria.

Il Consiglio, continuando i propri lavori, ha deliberato lo svolgimento dell’Assemblea Elettiva del Collegio dei Giudici Arbitri, prevista a Roma per il prossimo 21 gennaio 2017 presso il Palazzo delle Federazioni in Viale Tiziano 74. Sono state approvate le proposte di designazioni dei Giudici Arbitri in occasione dello svolgimento degli eventi FISA 2017. Il Consiglio ha recepito le dimissioni del Consigliere del Comitato Liguria Francesco Ferretto ed ha approvato la surroga nel ruolo della sig.ra Laura Maria Verini. Il Consiglio ha deciso di riassegnare la Regata Nazionale di Fondo – precedentemente prevista a Roma, organizzazione Tevere Remo – a Sabaudia, organizzazione SC The Core, in data 11 dicembre anziché il 4 dicembre, come previsto inizialmente, per evitare la concomitanza con il Referendum Costituzionale. Alle 14.00, esauriti i punti all’ordine del giorno, il Presidente ha dichiarato chiusi i lavori.

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.