82 atleti lombardi al TERA


MILANO, 21 ottobre 2016 - Nuova tappa internazionale per il canottaggio lombardo che sabato 22 e domenica 23 ottobre sarà in gara al Trophée Européen des Régions à l'Aviron (TERA). L’evento europeo torna in Italia a distanza di due anni, l’ultima volta fu ospitato sul Lago di Pusiano nel 2014, raccogliendo il testimone da Schiffenen, sede del 2015. Quattro le specialità previste: doppio e quattro di coppia, quattro senza e otto. Ragazzi, Junior e Senior le categorie chiamate a gareggiare. La Lombardia sarà presente al gran completo, confermata la partecipazione in ogni singola specialità. 82 gli atleti chiamati nella rosa bianco verde dal Coordinatore Tecnico Regionale Giambattista Dalla Porta.

Le regate scatteranno sabato 22 ottobre alle 14.00, dodici le finali previste dal programma. Domenica 23 ottobre l’ultimo atto e, in chiusura, l’assegnazione del Trofeo 2016 alla Regione vincitrice della classifica generale.

Ecco in dettaglio le iscrizione

UOMINI

RAGAZZI

Doppio: Roberto Gerosa e Ivan Galimberti (Lario).

Quattro di coppia: Lorenzo Manigrasso, Nicolò Ciocca, Samuele Fontana e Matteo Panceri (Tritium).

Quattro senza: Nicolas Castelnovo, Riccardo Elia, Simone Fasoli e Davide Comini (Moto Guzzi).

Otto: Niccolò Carucci, Paolo Covini e Mario Rosafio (Milano), Matteo Pedron (Arolo), Mario Bisaccia, Matteo Giudici, Willem Orlandini, Tommaso De Dionigi e il timoniere Riccardo Zoppini (Varese).

JUNIOR

Doppio: Matteo Manzi e Jacopo Frigerio (Lario).

Quattro di coppia: Elias Pescialli (Bellagina), Vittorio Piani e Matteo Amadini (Eridanea), Simone Sgheiz (Retica).

Quattro senza: Marcus Acton Bond, Riccardo Mattana, Matteo Savino, Matteo Mantegazza (Idroscalo).

Otto: Giovanni Mammarella, Giovanni Codato e Jacopo Bertone (Gavirate), Stefano Scolari (Corgeno), Simone Sgheiz (Retica), Guglielmo Pacifico (San Cristoforo), Matteo Sessa, Federico Cipolat e il timoniere Riccardo Zoppini (Varese).

SENIOR

Doppio: Giacomo Gentili e Andrea Cattaneo (Bissolati).

Quattro di coppia: Giacomo Gentili e Andrea Cattaneo (Bissolati), Dimitri Morselli (Tritium), Alessandro Ramoni (Gavirate).

Quattro senza: Filippo Benini, Marco Lami, Andrea Guanziroli e Andrea Merzario (Lario).

Otto: Andrea Merzario, Andrea Guanziroli, Filippo Benini, Davide Isella, Marco Lami (Lario), Nicholas Kohl (Monate), Miles Agyemang Heard,  Mattia Magnaghi e il timoniere Giorgio Crippa (Moltrasio).

 

DONNE

RAGAZZI

Doppio: Greta Martinelli (Tremezzina), Laura Pagnoncelli (Tritium).

Quattro di coppia: Arianna Passini (Lario), Elisa Marchetti, Giada Bino e Sara Borghi (Arolo).

Quattro senza: Giorgia Salice, Greta Ricci, Sara Moja, Sara Verhovez (Monate).

Otto: Giada Bino (Arolo), Greta Martinelli (Tremezzina), Laura Pagnoncelli (Tritium), Arianna Passini (Lario), Ilaria Compagnoni, Carolina Codega, Carolina Crosta, Giorgia Salice e il timoniere Martina Barili (Monate).

JUNIOR

Doppio: Alessandra Montesano (Eridanea), Alice Rossi (Flora).

Quattro di coppia: Alessandra Montesano (Eridanea), Alice Rossi (Flora), Elisa Mondelli (Moltrasio), Nicoletta Bartalesi (Varese).

Quattro senza: Aisha Rocek e Caterina Di Fonzo (Lario), Ludovica Braglia (Moltrasio) e Laura Meriano (Garda Salò).

Otto: Giorgia Pelacchi, Aisha Rocek e Caterina Di Fonzo (Lario), Nicoletta Bartalesi (Varese), Ludovica Braglia ed Elisa Mondelli (Moltrasio), Laura Meriano (Garda Sarò), Linda De Filippis e il timone Martina Barili (Monate).

SENIOR

Doppio: Elisa Arcara (Lecco), Arianna Noseda (Lario).

Quattro di coppia: Margot Pozzi (Tritium), Sofia Ambrosini (Retica), Arianna Noseda (Lario) e Federica Cesarini (Gavirate).

Quattro senza: Marta Barelli, Anna Morganti (Moltrasio), Chiara Ciullo e Carlotta Mariani (Lario).

Otto: Giorgia Pelacchi e Chiara Ciullo (Lario), Marta Barelli e Anna Morganti (Moltrasio), Sofia Ambrosini (Retica), Margot Pozzi (Tritium), Linda De Filippis, Marianna Ribolzi e il timoniere Martina Barili (Monate).



Luca Broggini
Ufficio Stampa FIC Lombardia





 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.