L'albo d'oro del Vacchino: Esperia Torino leader con sette vittorie,
 dalla Lombardia ben 11 successi


ROMA, 14 ottobre 2016 - Dal 1982 il Trofeo Aristide Vacchino, la cui edizione numero 35 è in programma questo weekend nella tradizionale cornice di Sanremo, è tra le manifestazioni più ambite per Allievi e Cadetti, come dimostra un albo d’oro ricco di nomi di società che rappresentano tra le più grandi scuole remiere su scala nazionale. L’ultimo club remiero a conquistare il Vacchino, nel 2015, è stata la SC Lario, che con il successo dell’anno scorso tocca quota tre affermazioni nella storia del trofeo. Il record tuttavia di vittorie nel Vacchino spetta all’Esperia Torino, capace di affermarsi per ben sette volte, tra il 1995 e il 2004, nella classifica a punti della competizione.

A seguire, tra le società plurivincitrici della manifestazione, troviamo a quota sei la Moto Guzzi e a quattro la SC Argus, primo circolo tra l’altro a mettere in bacheca il Vacchino nel 1982. Tre vittorie, oltre che per la già citata SC Lario, anche per SC Berchielli e CN Posillipo, mentre una volta ciascuna sono riusciti a primeggiare in classifica UC Livornesi, Marina Militare, SC Sampierdarenesi, SC Cerea, Amici del Fiume, Canottieri Menaggio e SC Varese. Solo in un’occasione, nel 1998, il Vacchino vide un ex aequo, andando a premiare contemporaneamente CN Posillipo e Amici del Fiume, che di fatto nei propri albi d’oro si considerano giustamente vincitori del trofeo rispettivamente per quattro e due volte.

Da undici edizioni, il Trofeo Vacchino finisce in Lombardia - dalla vittoria targata Moto Guzzi del 2005 infatti, sono sempre state società lombarde ad aggiudicarsi la classifica finale – statistica che fa del comitato lombardo quello più presente a livello di albo d’oro regionale. Nove le vittorie del Piemonte, cinque per la Liguria, quattro per la Toscana, tre per la Campania e una per il Lazio. Senza contare, naturalmente, l’ex aequo del 1998 tra Campania e Piemonte.

ALBO D'ORO

 

1982 S.C. Argus

1999 Canottieri Esperia

1983 S.C. Argus

2000 Amici del Fiume

1984 U.C. Livornesi

2001 Circolo Nautico Posillipo

1985 S.C. Argus

2002 Canottieri Esperia

1986 S.C. Berchielli   

2003 Canottieri Esperia

1987 S.C. Berchielli

2004 Canottieri Esperia

1988 S.C. Berchielli

2005 A.S. Canottieri Moto Guzzi

1989 S.C.R. Marina Militare

2006 Canottieri Menaggio

1990 S.C. Argus

2007 A.S. Canottieri Moto Guzzi

1991 S.C. Sampierdarenesi

2008 A.S. Canottieri Moto Guzzi

1992 S.C. Cerea

2009 Canottieri Lario “G. Sinigaglia”

1993 Canottieri Posillipo

2010 A.S. Canottieri Moto Guzzi

1994 Canottieri Posillipo

2011 Canottieri Lario “G. Sinigaglia”

1995 Canottieri Esperia

2012 A.S. Canottieri Moto Guzzi

1996 Canottieri Esperia

2013 A.S. Canottieri Moto Guzzi

1997 Canottieri Esperia

2014 Società Canottieri Varese A.S.D.

1998 Canottieri Posillipo e Amici del Fiume

2015 Società Canottieri Lario G. Sinigallia

Prossime Regate

  • BARDOLINO - 12-13/10/2019
    Campionati Italiano in Tipo Regolamentare Trofeo del Mare Senior Junior Ragazzi in GIG4X+ Campionato Italiano in Tipo Regolamentare Master
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.