Roma2024. Lectio magistralis di Giovanni Malagò


ROMA, 03 dicembre 2015 - Questa mattina, presso il Salone d’Onore del Coni in Largo Lauro De Bosis a Roma, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto una lectio magistralis sulla costruzione del dossier della candidatura olimpica di Roma 2024. La Lectio è stata introdotta dall’avv. Pierluigi Matera Presidente Scuola d’Ateneo per le Attività Postgraduate Link Campus University. Malagò ha sottolineato più volte che i Giochi significano posti di lavoro e per questo è necessario giocare una partita rivoluzionaria presentando un dossier perfetto, che deve essere innovatore, diverso, coraggioso. Una sfida da vincere, che Malagò sente quasi come una missione nei confronti del proprio Paese e in particolare delle giovani generazioni.

“L'Italia – dice il Capo dello sport nazionale – grazie all'azione del CONI è la quinta potenza sportiva mondiale ed ha davanti solo gli USA, la Russia, la Germania e la Gran Bretagna. Per questo sono convinto che sarà una votazione punta a punta – e poi prosegue affermando con forza che – il sistema Italia è un blocco granitico che tutto il mondo sportivo ci invidia”. Affermazioni condivise dai numerosi presidenti di federazione presenti in sala e dal membro CIO Mario Pescante (per il canottaggio era presente il Segretario Generale Maurizio Leone).

Ad ascoltare il Presidente Malagò anche gli studenti del Corso di Laurea in Economia e Politiche dello Sport, del Corso di Laurea Magistrale in Sport Business Management e del MBA in Diritto e Management dello Sport. Tra le persone presenti, essendo collaboratore di Pierluigi Matera, c’era Andrea Palmisano, ex azzurro di canottaggio.

     

Prossime Regate

  • BARDOLINO - 12-13/10/2019
    Campionati Italiano in Tipo Regolamentare Trofeo del Mare Senior Junior Ragazzi in GIG4X+ Campionato Italiano in Tipo Regolamentare Master
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.