En-plein dell'Italia nelle eliminatorie del Mondiale di Coastal Rowing


LIMA, 13 novembre 2015 - Nella prima giornata di gare del Mondiale di Coastal Rowing 2015, disputata quest'oggi a Lima (Perù), ottime prestazioni da parte degli equipaggi italiani impegnati nelle batterie di qualificazione. Nel doppio maschile il CC Saturnia (Federico Parma, Federico Duchich) si impone nella prima batteria, nella quale giungono al terzo posto i campioni in carica, i fratelli Federico e Francesco Garibaldi (SC Elpis), staccati di 22 secondi dai vincitori, mentre nella seconda batteria si piazza al secondo posto, alle spalle della barca spagnola, la coppia vicecampione iridata Andrea Milos e Stefano Donat (CMM Naziario Sauro). Tutti e tre gli armi italiani si sono qualificati per la finalissima di domani. Molto bene nel singolo donne le due barche liguri, con Selene Gigliobianco (SC Elpis) vincitrice della seconda batteria davanti alla campionessa mondiale Jessica Berra (Francia), e Veronica Paccagnella (SS Murcarolo) giunta terza nella prima batteria vinta dalla svedese Amanda Tholin, ma promossa al secondo posto dopo la penalizzazione di due minuti inflitta alla ceca Michaela Tomastikova. Alla luce della brillante prova odierna, le nostre due sculler si candidano di diritto tra le favorite per il podio nella finalissima di domani.

Nelle regate del pomeriggio peruviano, si qualificano per la finale le due ammiraglie della SC Elpis (Mumolo, Marchetti, Perino, Casaccia Gibelli, tim. Plos), seconda, e del CC Saturnia (Mansutti, Ferrarese, Tedesco, Brezzi Villi, tim. Gioia), terza, alle spalle di un sorprendente Perù. Ottima performance anche per Simone Martini (SC Padova), che ha vinto con autorevolezza la sua batteria del singolo uomini, con Stefano Morosinato (Nazario Sauro) che si è classificato al terzo posto. Per entrambi c'è il pass per la finalissima. Nell'ultima batteria di giornata, sempre in singolo maschile, passa il turno anche Rosario Panteca (CMM Nazario Sauro) che conclude la sua fatica al terzo posto preceduto dal peruviano Eduardo Linares e dal cubano Angel Fournier Rodriguez che per l'occasione veste i colori peruviani.

Da segnalare infine la qualificazione anche per il doppio maschile della SN Monaco con in barca l'ex campione del mondo in singolo coastal Giuseppe Alberti, che ha concluso al quarto posto la sua eliminatoria.

Domani il programma prevede dalle 9.00 (le 15 in Italia) le finali B quindi, con inizio alle 12.00 locali (le 18.00 in Italia), le finalissime per l'assegnazione dei titoli iridati coastal rowing 2015.


Nelle immagini: il doppio del Saturnia; l'arrivo di Selene Gigliobianco; il 4 di coppia dell'Elpis; Simone Martini e Stefano Morosinato.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.