In Spagna il 10° Anniversario di Almeria 2005 e la Riunione del Board dei Giochi del Mediterraneo


ROMA, 13 novembre 2015 - Nei giorni scorsi il Presidente del CIJM Amar Addadi, su invito del Sindaco di Almería, Luis Rogelio Rodríguez, il 10 e 11 novembre, ha preso parte a vari eventi organizzati dal comune per celebrare il 10 ° anniversario dei Giochi del Mediterraneo svoltisi a Almeria nel 2005. La visita di Addadi è proseguita anche ieri, mentre oggi a Tarragona, sede dei Giochi del Mediterraneo del 2017, si svolgerà la Riunione del Board dei Giochi. Presenti anche gli italiani Davide Tizzano, componente del Comitato Esecutivo, Rossana Ciuffetti, componente della Commissione Tecnica, e Guglielmo Petrosino, Direttore Generale dei Beach Games di Pescara 2015.

La riunione verterà sullo stato di avanzamento dei lavori di Tarragona 2015 con la relazione esposta dal Segretario Generale del Comitato Olimpico Spagnolo e capo del COL locale. Petrosino esporrà, invece, il report finale del COL di Pescara relativo ai Beach Games nel quale sarà messo in risalto il gradimento degli sport inseriti nei Giochi del Mediterraneo di Spiaggia. Tra queste discipline, quelle con più riscontri positivi sono stati il Rowing Beach e il Soccer Beach. Vi sarà la discussione, con l’intervento del Vice Presidente federale Davide Tizzano, sulla possibilità di far divenire il Centro di Preparazione Olimpica del CONI di Formia anche Centro di Eccellenza per tutti gli sport di spiaggia per i Giochi del Mediterraneo.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.