Un titolo italiano, quattro argenti e due bronzi per la Toscana
 ai Campionati di Fondo sull'Ausa Corno


PISA, 02 novembre 2015 - Si difende bene la Toscana del remo presente a San Giorgio di Nogaro, in provincia di Udine, per i Campionati Italiani di Gran Fondo per le sole specialità del singolo e del due senza, maschile e femminile. Sull’Ausa Corno, le società del Granducato raccolgono un titolo italiano, ben quattro medaglie d’argento e due di bronzo.

Il titolo italiano è un bis della passata stagione, e lo firmano Dario Favilli e Leonardo Pietra Caprina per la Canottieri Firenze nel due senza Junior. I due biancorossi si confermano campioni d’Italia dopo una gara mozzafiato, che li vede prevalere sul CUS Ferrara per appena un secondo e due decimi, mentre la terza piazza vede l’armo dei triestini del Saturnia beffare quello dei VV.F. Tomei, composto da Edoardo Benini e Andrea Cattermol, che restano giù dal podio per circa 17 secondi.

Per quanto riguarda le medaglie d’argento, il valzer dei vicecampioni d’Italia toscani lo apre Manuel Igneri, secondo con i colori del Pontedera nel singolo Senior, alle spalle di Simone Martini del Padova e davanti al triestino Michele De Petris della VV.F. Ravalico. Una medaglia importante quella di Igneri per il circolo remiero pontederese, rimasto orfano in luglio della sua guida Sergio Marrucci, ottimamente onorato dai suoi ragazzi nel corso delle varie rassegne tricolori della seconda parte della stagione.

Poco dopo il Pontedera è nuovamente la Firenze a salire sul podio, sempre nel due senza, stavolta Under 23, con Giacomo Braghiroli e Niccolò Mori secondi dietro il Saturnia e davanti al Padovacanottaggio.

Il terzo squillo argenteo lo suona la Canottieri Limite. A regalare la prima medaglia di giornata al club remiero più antico d’Italia sono Sarah Caverni e Krizia Puccioni nel due senza Junior femminile, dietro la Lario e davanti alle portacolori dell’Aniene, relegate al bronzo, dopo un emozionante finale, per appena due secondi e mezzo.

L’ultima medaglia d’argento a San Giorgio la firma invece Giulia Volpi, che iscrive in bacheca il nome della gloriosa Unione Canottieri Livornesi grazie al secondo posto nel singolo Esordienti femminile alle spalle di Sofia Gobbi del Padova.

Per quanto concerne i due bronzi, sale sul podio la VV.F. Billi-Masi: Eleonora Trivella, azzurra del settore Pesi Leggeri, è terza nel singolo Senior femminile dietro Clara Guerra del Pro Monopoli e Giulia Cabassa del Padovacanottaggio, che per l’argento la spunta per soli cinque secondi. Sempre per soli cinque secondi, è bronzo anche Lapo Londi, che dà alla Limite la seconda medaglia di giornata. L’azzurro Junior è terzo dietro Riccardo Peretti del CUS Ferrara e Davide Iacuitti del Barion.

Chiudendo con gli Italiani, da segnalare che oltre al quarto posto del Tomei nel due senza Junior c’è anche quello di Federico Dini della Firenze nel singolo Ragazzi, ad appena sette secondi dall’argento e quattro dal bronzo. Infine per la Toscana c’è anche una medaglia nella gara Nazionale di fondo riservata ai Master: è di Riccardo Carapezza della San Miniato, secondo nell’otto Master categoria 43/54 anni, misto con Armida, Milano, Ginnastica Triestina e Rowing Club Genovese, alle spalle del misto Baldesio/Flora e del CUS Ferrara.


Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana –


Nelle foto canottaggio.org: le sette medaglie conquistate dalle società toscane ai Campionati Italiani di Fondo per singolo e doppio di San Giorgio di Nogaro.

  

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.