Via le Mani: i risultati delle gare


ROMA, 25 ottobre 2015 - Il tratto di Tevere compreso tra il Circolo Canottieri Tirrenia Todaro ed il Circolo Canottieri Roma è stato il teatro delle competizioni della terza edizione della regata "Via le Mani", disputata quest'oggi a Roma. Lungo i 400 metri del percorso si sono dati battaglia ben 22 equipaggi (11 femminili, 3 maschili, 6 misti), un record assoluto in termini di partecipazione. Nello specifico il programma prevedeva, per ciascuna categoria, il passaggio in finale A degli equipaggi coi due migliori tempi ed in finale B dei successivi due. Le finali si sono disputate in due manches per consentire l'inversione delle acque.

Per quello che riguarda la categoria femminile, vincitrici di quest'edizione di "Via le Mani" sono state le vogatrici della Canottieri Tre Ponti con l'equipaggio "Agnese", che si sono imposte di giustezza in entrambe le prestazioni contro il team "Paola" con a bordo le atlete della Canottieri Aniene che si sono fermate al secondo gradino del podio. In finale B invece, l'altro equipaggio della Canottieri Tre Ponti, "Claudia", si è aggiudicato la terza posizione a scapito delle rivali, l'equipaggio "A" della Canottieri Roma.

Canottieri Tre Ponti in grande spolvero anche nella categoria maschile con gli equipaggi "Dezi" e "Remedia" che si sono garantiti la possibilità di disputare una finale tutta nerorossa. Alla fine è stato l'equipaggio "Dezi" a chiudere in testa, seguito da Remedia. Terzo posto per la rappresentativa della Canottieri Roma. Le ultime finali della giornata hanno chiamato in causa gli equipaggi misti ed è stata l'ottima prestazione dell'imbarcazione "A" della Tirrenia Todaro ad assicurare la prima posizione contro i diretti avversari, i vogatori della Canottieri Lazio, meritevoli comunque di un buon argento. Sul terzo gradino del podio invece è salito l'equipaggio "B" della Tirrenia Todaro.
 
  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.