Negli junior due titoli al Pro Monopoli e al CC Saturnia quelli ragazzi


PALERMO, 04 ottobre 2015 - In una Mondello che si è presentata nel migliori dei modi, con il campo di regata disegnato nel suo golfo, si sono disputate le regate tricolori ragazzi e junior che ha visto la conquista del titolo italiano 2015, in palio nella specialità GIG a quattro ragazzi maschile e con una barca di vantaggio sull’equipaggio della SC Elpis, vinto dalla compagine del CC Saturnia formata da Andrea Colognatti, Pierluigi De Rogatis, Matteo Pierazzi, Matteo Quartana e Alberto Natali al timone. Medaglia di bronzo per l’armo del RYCC Savoia. Il GIG femminile, sempre categoria ragazzi, è stato vinto sempre dal CC Saturnia con Althea Matijacich, Eva Prelazzi, Martina Visintin, Alice Gioia e Lucia Salci al timone, prime davanti all’armo della RC Savoia.

Nel canoino junior è stato l’equipaggio del Pro Monopoli, con Clara Guerra, a vincere il titolo mentre la SC Telimar che, pur lottando palata su palata, si è dovuta contentare della medaglia d’argento vinta da Alice Stella davanti a Camilla Pugliese del RYCC Savoia, bronzo. Nel doppio canoe junior femminile è stata la Nazario Sauro, con Beatrice Millo e Federica Molinaro, ad imporsi sull’equipaggio della SC Timavo, secondo davanti a quello della SC Argus, terzo.

Campioni d’Italia in tipo regolamentare per il 2015 sono stati, nel quattro yole maschile junior, Martin Accatino, Matteo Bonaccorsi, Enrico Flego, Tiziano Prelazzi e Alberto Natali al timone che hanno portato sul gradino più alto del podio la barca del CC Saturnia. Alle spalle dei triestini si sono piazzati, rispettivamente, Rowing Club Genovese, secondo, e CUS Ferrara, terzo. Sempre negli junior, il singolo maschile è stato vinto dal Campione del Mondo Emanuele Fiume (Pro Monopoli), "tricolore" oggi anche nel doppio canoe senior, che è stato artefice di un efficace serrate finale che ha messo in fila Davide Iacuitti (CC Barion), secondo, e Umberto Mignemi (UN Siciliana), terzo. Il titolo del doppio canoe junior maschile è stato vinto, invece, dai vice campioni del mondo Leonardo Pietra Caprina e Dario Favilli (SC Firenze) che, vincitori anche nel due yole senior, si sono qui imposti sull’armo della SC Elpis, e sul quella della CC Ionica, rispettivamente fermatisi in seconda e terza posizione.

 

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.