Silver Skiff: già superata quota 100


TORINO, 30 settembre 2015 - Non si può mancare. A cinque settimane dalla SilverSkiff gli iscritti sono già 100 e, ad oggi, la maggioranza arriva da oltre confine. Così si prospettano tantissimi i singolisti che si confronteranno lungo i durissimi 11 km di percorso. Aspettiamo anche tanti giovanissimi, visto il ritorno degli allievi B, e sarà una grande festa anche per gli atleti del para-rowing.

GLI AMICI DEL SILVERSKIFF.

Una collaborazione, un gioco di squadra. Anche nella scelta degli sponsor, che assieme ai volontari rendono questa competizione speciale.
Si confermano le importanti collaborazioni con il cantiere Filippi Lido, che porterà le consuete bellissime imbarcazioni per chi arriva da lontano e il cappellino della manifestazione, ormai oggetto di collezione da parte di molti canottieri.
Sarà ancora con noi anche la Di-Bi, che fornirà per le premiazioni capi tecnici personalizzati SilverSkiff e sarà presente anche con il nuovo marchio Against, le scarpe da canottaggio. Tutti i partecipanti del Silver troveranno nel pacco gara una borraccia personalizzata Against e SilverSkiff. Inoltre i primi classificati assoluti avranno in omaggio un paio di scarpe da canottaggio Against.

La Concept entra nella grande famiglia del SilverSkiff: infatti, la nota azienda americana fornirà alcuni remergometri con i quali verrà allestita una zona di riscaldamento nel Villaggio Sponsor. Così i partecipanti al Silver potranno scaldarsi a terra prima di scendere in acqua. La Concept, inoltre, ne invierà uno appositamente allestito per gli atleti del Para-rowing.

Entusiasta per il successo della scorsa edizione, la Ferrero S.p.A. ha confermato la collaborazione anche per questa edizione con il Progetto di Responsabilità Sociale Kinder+Sport® attraverso il quale promuove e diffonde la pratica sportiva come una sana abitudine quotidiana. Kinder+Sport promuove stili di vita attivi, incoraggiando la pratica dello sport tra le giovani generazioni di tutto il mondo. Questo progetto nasce dalla consapevolezza che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi, perché favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuiscono alla loro formazione emotiva e sociale.

FACILE ISCRIVERSI.

La gestione delle iscrizioni avverrà tramite il sito della nostra manifestazione www.silverskiff.org, oggi rinnovato integralmente e di più facile consultazione. Chi avesse dimenticato username o psw del proprio profilo su MySilverskiff o per ogni altra necessità: support@silverskiff.org.


I COSTI.

Si mantiene la graduazione in termini temporali degli anni scorsi. Fino alle ore 24 dell’11 ottobre: quota ordinaria 30 euro, quota master 45 euro. Da lunedì 12 ottobre sino alle ore 24 del 30 ottobre la quota ordinaria sarà di 35 euro e quella master di 50. Invece, le quote per il KinderSkiff e per il Para-rowing SilverSkiff saranno sempre di 5 euro.

PERCHE’ LA SILVER SKIFF.

Perché una gara dal respiro internazionale che ha visto e vede la partecipazione di grandi campioni internazionali e nazionali.
Perché nella cornice della città di Torino.
Perché remare in singolo e mettersi alla prova per 11 chilometri resta un’esperienza unica.

   

Ufficio Stampa Silver Skiff:
Giorgia Garberoglio


  

Prossime Regate

  • BARDOLINO - 12-13/10/2019
    Campionati Italiano in Tipo Regolamentare Trofeo del Mare Senior Junior Ragazzi in GIG4X+ Campionato Italiano in Tipo Regolamentare Master
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.