Due medaglie per i Master varesini a Hazewinkel


VARESE, 14 settembre 2015 - Mentre la squadra agonistica si trovava a Ravenna per il Campionato Italiano Juniores, Pesi Leggeri e Assoluto, i veterani master erano in Belgio per l'evento più importante della loro stagione: la World Master Regatta. A due anni dal successo agonistico e organizzativo dell'edizione di Varese, il bacino artificiale di Hazewinkel è stato questa volta lo sfondo di quattro giorni di canottaggio. I master varesini si sono ben difesi, conquistando due ori, tre secondi posti e tre terzi posti.

Andrea Prina non ha deluso le aspettative e ha conquistato una doppia medaglia in singolo, d'oro nella categoria C e d'argento nella categoria “più giovane” B. Ma Andrea non si è accontentato del singolo ed è tornato in acqua assieme a Fabrizio Galetta, Sabino Calabretto e Augusto Carparelli con i quali ha vinto un altro oro in quattro di coppia categoria C. Non finisce qui: Fabrizio Galetta e Andrea Prina si sono cimentati anche nella specialità del doppio cat. C, specialità in cui sono arrivati secondi. Secondo posto anche per l'inossidabile Pasquale D'Alba in singolo categoria F. L'ammiraglia dell'otto maschile categoria D è arrivata invece terza giovedì, grazie a Sabino Calabretto, Augusto Carparelli, Loris Gonti, Fabrizio Corazza, Leonardo Magnatta, Fabrizio Galetta, Nicola Cilli, Carlo Quaranta e Bruno Cipolla al timone. Stesso risultato sia per il doppio cat. B di Fabrizio Galetta e Davide Zamperoni che per il quattro di coppia della stessa categoria con a bordo sempre Fabrizio Galetta e Andrea Prina, assieme a Andrea Tamborini e Davide Zamperoni.

Soddisfatto il responsabile della squadra Master Andrea Prina: “La squadra master sta rientrando dopo tre giorni di gare intense che l'ha vista protagonista con ben otto podi. Trasferta positiva e avversari di alto livello. Non è comunque mancato il tempo per serate tra amici e compagni di altre squadra, come ogni anno. Anche le new entries della squadra hanno ben figurato e si sono già prenotate per le prossime trasferte. Un dato molto significativo è che della trasferta azzurra la Varese sia stata la società più medagliata”. "Il doppio con Andrea é sotto una maledizione ... Ogni anno andiamo sempre meglio ma siam sempre sfortunati... Non riusciamo a vincerlo", dichiara Fabrizio Galetta. "Il 4 vittoria inaspettata perché la barca era improvvisata ed era nata per puro caso durante una telefonata col mio amico augusto Carparelli del Monopoli 2005. Gara da 11 e lode con Davide Zamperoni... Il ragazzo cresce bene. Ci siamo divertiti come matti."


Enrico Pagano
Uffico Stampa Canottieri Varese

 

   

Prossime Regate

  • Victoria - 11-14/10/2018
    World Rowing Coastal Championships
    RISULTATI E START LIST
  • Torino - 13-14/10/2018
    Regata Nazionale Para Rowing Trofeo "Rowing for Tokyo"
  • Sanremo - 13-14/10/2018
    XXXVII^ Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi e Cadetti
  • Roma - 14/10/2018
    Regata Nazionale "Via Le Mani"
    RISULTATI
  • Oristano - 14/10/2018
    Regata Regionale (Campionati Regionali Sardi) Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • Treviso - 14/10/2018
    Regata Regionale Promozionale Otto f.s. open Trofeo Restera Aperta ad altre Regioni
  • Taranto - 14/10/2018
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja Aperta ad altre Regioni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.