58^ edizione Esagonale Giovanile - Maribor (SLO)


PADOVA, 05 settembre 2015 - Si svolgerà sabato 12 settembre, sulla Drava, a Maribor in Slovenia, la 58esima edizione dell’Incontro Esagonale Giovanile di canottaggio tra le rappresentative italiane di Veneto e Friuli Venezia Giulia, le austriache della Carinzia e Alta Austria, della Slovenia e dell’Istria Croata. Dopo il successo dell’ultima edizione svoltasi al Lido di Venezia, la rappresentativa regionale 2015 si ripresenta agguerrita, alla luce dei risultati ottenuti dagli atleti domenica scorsa nel Campionato Regionale Veneto, svoltosi nel bacino della Standiana.

La concomitanza con i Campionati Italiani Junior e Assoluti priverà la squadra veneta di alcuni dei più forti atleti della categoria Ragazzi, impiegati dalle rispettive società a Ravenna a integrare alcuni armi già iscritti al campionato italiano Juniores..
Il gruppo selezionato dalla Commissione Tecnica, presieduta dall’olimpionico Primo Baran, coadiuvato da Sandro Donadello (Padova Canottaggio) e Sara Baran (Canottieri Sile), è composto da giovani atleti, molti dei quali alla loro prima esperienza internazionale. Questi gli equipaggi che saranno in gara, con inizio alle 14.00 di sabato 12 settembre:

Doppi Cadette (U14): CARLETTO ARIANNA e GIURISATO CHIARA (Can.Padova)
Singolo Ragazzi (U16): CANGIALOSI PIETRO (Dopolavoro Ferr. Treviso)
4 di Coppia Cadetti (U14): ANDREANI GIACOMO, BOCCATO JACOPO, QUERINI ALEJANDRO e RONCHETTI ALESSANDRO (A.S. Remiera Giudecca VE)
Singolo Cadette (U14): GENNARO MARIA (C. Ospedalieri Treviso)
Doppio Cadetti (U14): DEL RE PAOLO e MUZZOLON GUIDO (Can.Padova)Nata con
4 di Coppia Ragazze (U16): VIANELLO ANDREA e D'ESTE CHIARA (C.C.Diadora VE), ROSSO FRANCESCA (S.C. Sile TV), COLA LISA (R.S.C.Querini VE)
Doppio Ragazzi (U16): ZAGO CARLO ALBERTO e DI FAZIO ANDREA (Can.Padova)
Singolo Cadetti (U14): SPRINCEAN CIPRIAN (S.C.Sile TV)
Doppio Cadette (U14): SAVORELLI VITTORIA (S.C.Sile TV) e ZANE VALENTINA (A.S. Remiera Giudecca VE)
4 di Coppia Ragazzi (U16): MOLENA ANDREA, FINOTTO EDOARDO e VIANELLO NICCOLO (S.C. Mestre VE), SAGEATA CLAUDIU VALENT (S.C.Villamarzana RO)

Ricordiamo che questa manifestazione giovanile, con oltre mezzo secolo di vita, è una delle gare europee più longeve, nata alla fine degli anni ’50 con l’intenzione di unire popoli così simili e così vicini, attraverso il gesto sportivo del canottaggio. Il territorio coinvolto comprende 4 stati (Italia, Austria, Slovenia e Croazia), e lo scopo dell’evento, oggi come allora, è di abbattere i confini. Una manifestazione nata per equipaggi under 18 maschili, che poi negli anni ha avuto la sua naturale evoluzione integrando dapprima le specialità femminili, e nell’ultimo decennio dedicandosi ai più giovani delle categorie under 14 ed under 16: uno degli appuntamenti più attesi nel calendario agonistico.


Uff. Stampa C.R. FIC Veneto

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.