La Federazione Russa in preparazione sul Lago di Candia


CANDIA, 31 agosto 2015 - La Federazione russa di Canottaggio, ha appena concluso con grande soddisfazione e profitto il periodo di preparazione premondiale ospite del Lago Canavesano. Un grande onore per la Canottieri Candia, che ha avuto il piacere di organizzare il soggiorno in tutti i suoi aspetti: dall'Hosting, ai trasporti, nonchè, ovviamente alla fornitura di mezzi e strutture. Soggiorno reso possibile grazie alla collaborazione con L'Hotel "Erbaluce" (www.hotel-erbaluce.com) di Caluso, prestatosi molto disponibile alle richieste degli Atleti della Prima squadra russa, nonchè alla grande preparazione e dedizione dei Soci e Collaboratori della Canottieri Candia, in particolare Dario Venditti, Stefano Mottino, Matteo Sivieri, Luna Ronco ed Alessandro Barabino.

Determinante nell'aver reso possibile il ritorno delle grandi Squadre Nazionali dopo moltissimi anni a Candia è stato senza dubbio il nuovissimo "Trimarano Green" (collaborazione Renna-Wintent-Canottieri Candia), primo mezzo totalmente elettrico in grado di supportare un'imbarcazione da canottaggio olimpico sia in allenamento che in gara, dato che sul Lago, meraviglioso Parco Naturale, non è possibile muoversi con motori termici.

Un'esperienza che rinfranca ulteriormente la giovane compagnine canavesana, quasi giunta (il 9 Settembre) a compiere il suo primo Lustro, dopo le fatiche e l'ottima riuscita del Festival dei Giovani 2015 e che fa sì che si inizino a raccogliere i primi frutti di tanto lavoro speso, fin dalla "Ripartenza da Zero" del 2010.
Candia proiettata sempre di più come realtà Internaazionale, dopo essersi affermata a livello locale, prima, e nazionale, poi.

Alcuni doverosi ringraziamenti vanno al Comune di Candia ed Alla Città Metropolitana, nonchè all'Amico Antonio Bassi, grande esperto di organizzazione eventi, per l'aiuto e le consulenze offerteci totalmente "pro bono" in nome dello sport.
Nell'augurare tanti "приветствие" (auguri) alla spedizione Russa ad Aiguebelette 2015 , ci auguriamo che questa sia solo la prima di molte esperienze in futuro.


Ufficio Stampa Canottieri Candia

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.